I Fatti Vostri, 17 dicembre 2013. In cucina con Marisa Laurito e Renato Bernardi: la ricetta dei calamari ripieni

By on dicembre 17, 2013
calamari-ripieni-impiattati

text-align: center”>I fatti vostri

I FATTI VOSTRI, LA RICETTA DI “CASA LAURITO” DEL 17 DICEMBRE: CALAMARI RIPIENI

Cerchi un secondo delizioso da portare a tavola durante le festività natalizie? Prova i calamari ripieni che Marisa Laurito e lo chef Renato Bernardi hanno presentato oggi a I Fatti Vostri, su Rai2. Un piatto squisitissimo, da provare subito!

INGREDIENTI. 4 calamari puliti interi, scamorza, uova, latte, un po’ di pinoli, mollica di pane, mezza cipolla di Tropea, erba cipollina, menta tritata, del prezzemolo, formaggio di tipo grana grattugiato, olio extravergine d’oliva quanto basta, un po’ di sale e un pizzico di pepe (per conoscere le dosi consulta la scheda con gli ingredienti per 4 persone, disponibile nella gallery, dove sono contenute anche le foto che illustrano passo per passo tutte le fasi della realizzazione di questo piatto sfizioso).

Dopo il salto, la procedura per la preparazione.

Scopri qui la ricetta presentata nella puntata di ieri: la buonissima minestra rosa

calamari-ripieni-pronti

PREPARAZIONE. Svuotare i calamari. Tagliuzzare i tentacoli, da scaldare poi in una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e un po’ di pepe, facendoli rosolare per realizzaare un soffritto. Nel frattempo mescolare in una “cuccumella” i pinoli, l’erba cipollina tritata, le uova, un po’ di prezzemolo spezzettato, formaggio parmigiano grattugiato, qualche fogliolina di menta, un po’ di scamorza e del pane precedentemente ammollato nel latte (ben strizzato). Unire i tentacoli cotti, amalgamare bene tutti gli ingredienti e utilizzare il composto per farcire i calamari, da chiudere con uno stuzzicadenti, porre in una teglia da forno e scaldare per circa 30-40 minuti fin quando appariranno ben cotti. A metà cottura è possibile bagnare i calamari con un po’ di vino. Servirli caldi impiattandoli con un rametto di rosmarino, per profumarli. Buon appetito!

RESTA A TAVOLA CON:

COTTO E MANGIATO, la ricetta per la schiscetta: il coniglio alla siciliana

LA PROVA DEL CUOCO, i piatti di oggi: risotto alla birra; arrosto natalizio; tartare di tonno con sedano e agrumi

DETTO FATTO: la ricetta dell’insalata “di rinforzo” di Daniela De Simone

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *