I Griffin, il creatore Seth MacFarlane si ricrede: il Natale riporterà in vita il cane Brian

By on dicembre 17, 2013
I Griffin episodio natalizio 2013

text-align: center”>I Griffin episodio natalizio 2013

I GRIFFIN, EPISODIO NATALIZIO – La notizia che poche settimane fa aveva sconvolto gli affezionati della serie cartoon “I Griffin” è stata nelle ultime ore rimpiazzata da un’altra novità altrettanto spiazzante: il defunto cane Brian infatti, che nel corso di un surreale e recente episodio era stato investito da una macchina ed ucciso, tornerà in vita su esplicito volere del suo fedele amico Stewie. A far trapelare tale indiscrezione era stato, poco tempo fa, lo stesso creatore della serie Seth MacFarlane, dopo aver cambiato idea a causa dello scontento generale manifestato dai seguaci della serie, non soddisfatti del sostituto, il cane Vinny. E’ infatti rarissimo che personaggi animati – ovviamente non legati come gli attori in carne ed ossa a contratti, cachet, liti sul set e vezzi burocratici – lascino la serie della quale sono i protagonisti: questa stramba trovata ha quindi subito fatto fare marcia indietro agli ideatori dell’irriverente cartone americano, riusciti, grazie a questo scherzo inaspettato, nell’intento di far parlare de “I Griffin” a livello mondiale: “Non avrete davvero pensato che avremmo potuto uccidere il povero Brian vero? Avremmo dovuto essere completamente fatti! Grazie per la preoccupazione che avete mostrato nei suoi confronti”, ha dichiarato tramite Twitter lo stesso MacFarlane.

griffin-stewie-brian

I GRIFFIN, BRIAN RITORNA NEL CORSO DELL’EPISODIO NATALIZIO – Chi dunque avesse sofferto nell’apprendere che Brian non avrebbe più fatto parte della famiglia, può restare tranquillo. (SPOILER) L’espediente che gli inventori della serie hanno trovato per farlo tornare è una macchina del tempo: Stewie infatti, piuttosto depresso a causa della scomparsa del colto amico a quattro zampe, ha espresso un desiderio che ha rivelato a Babbo Natale, e usufruito così di un viaggio nel tempo, grazie anche all’aiuto del cane Vinny. Il nuovo quadrupede infatti, dispiaciuto per il suo amico bambino dalla testa ovale, gli ha procurato un marchingegno utile per tornare indietro al momento esatto in cui Brian era stato investito da un’automobile, e poterlo in questo modo salvare. Questo speciale episodio natalizio intitolato “Christmas Guy”, negli USA è andato in onda la scorsa domenica (15 dicembre) come una sorta di regalo dedicato ai fan della serie. E’ proprio vero, nel mondo animato tutto può succedere: ora cosa succederà alla strana famiglia capitanata da Peter Griffin?

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *