La prova del cuoco, le pietanze del 13 dicembre 2013 con Alessandra Spisni ed Evelina Flachi: tortelloni verdi al burro e salvia, tiramisù al cioccolato

By on dicembre 13, 2013
tortelloni-pronti

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DEL 13 DICEMBRE: TORTELLONI VERDI AL BURRO E SALVIA – TIRAMISU’ AL CIOCCOLATO

TORTELLONI VERDI AL BURRO E SALVIA

Consulta la gallery fotografica per vedere la scheda con gli ingredienti e la foto del piatto.

PREPARAZIONE. Mescolare in una terrina la ricotta setacciata, gli spinaci tritati, il formaggio parmigiano grattugiato, il sale e un po’ di noce moscata, unendo l’uovo. Con il ripieno ottenuto, riempire un sac a poche e porre al fresco fino al momento dell’utilizzo. Successivamente impastare, tirare e tagliare la sfoglia. Riempire e confezionare i tortelloni con il composto preparato, prima di lessarli in una pentola contenente abbondante acqua bollente salata. Scolarli e condirli in una terrina con burro crudo e qualche foglia di salvia.

LINEA VERDE Orizzonti alla scoperta dei prodotti tipici del borgo di Civitella del Tronto, terra del peperone corno di toro, della ventricina teramana e di raffinati vini quali il Montepulciano e il Trebbiano. Leggi qui

preparazione-tiramisu

TIRAMISU’ AL CIOCCOLATO

Gli ingredienti con le relative dosi sono indicati nella procedura per la preparazione. La foto del tiramisù è disponibile nella gallery.

PREPARAZIONE. Frullare in una terrina 3 tuorli con 90 grammi di zucchero per ottenere una crema gonfia e spumosa. Scolare bene la ricotta vaccina leggera (480 grammi) e unirla al composto nella terrina insieme a 90 grammi di cioccolato fondente spezzettato, mescolando il tutto. Montare a neve ferma le chiare e incorporarle delicatamente al composto. Nel frattempo porre 300 millilitri di caffè in un’altra terrina e lasciarlo raffreddare. Stendere un piccolo strato di crema in una pirofila unendo altri pezzetti di cioccolato. Sovrapporre uno strato di biscotti savoiardi inzuppati nel caffè. Ricoprire con un altro strato di crema e pezzetti di cioccolato, poi con altri biscotti inzuppati nel caffè e così via, fino a realizzare diversi strati (terminando con la crema). Porre il tiramisù in frigorifero per almeno un paio d’ore e, prima di servirlo, cospargere la superficie con 30 grammi di cacao amaro in polvere e 30 grammi di mandorle tritate.

RESTA A TAVOLA CON:

I dolci de I FATTI VOSTRI: la ricetta dei favolosi cioccolatini di castagne preparati da Marisa Laurito

COTTO E MANGIATO: la ricetta del pesce in crosta di patate

DETTO FATTO: la ricetta del tronchetto di Natale di Domenico Spadafora

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *