La prova del cuoco, puntata del 6 dicembre 2013: le ricette di oggi con Alessandra Spisni, Gianfranco Pascucci e Ambra Romani. Buon compleanno Antonella Clerici!

By on dicembre 6, 2013
tagliolini-baccala-e-tartufo

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DEL 6 DICEMBRE: GNOCCHI DI PATATE GRATINATI – TAGLIOLINI AL TARTUFO CON PATATE, BACCALA’ E BROCCOLETTI – CROSTATINE DI ZUCCA E ARANCE MERINGATE

GNOCCHI DI PATATE GRATINATI

Consulta la gallery per vedere le schede con gli ingredienti e la foto del piatto.

PREPARAZIONE. Lessare le patate, schiacciarle e impastarle con il parmigiano, la farina, 1 uovo sale e pepe. Ricavare gli gnocchetti dall’impasto. Preparare la salsa ai funghi: lavare, pulire bene e tagliare a fettine sottili i funghi. Tritare la cipolla e l’aglio e soffriggerli in padella con 50 grammi di burro e 3 cucchiai di olio e.v.o. Aggiungere i funghi e mescolare, condendo con un pizzico di sale e pepe e cuocendo a fuoco basso per un quarto d’ora. Unire successivamente anche il prosciutto cotto (tagliato a strisce), scaldando per altri 3 minuti prima di spegnere il fornello. Preparare poi un’altra salsa scaldando il latte e la panna con un pizzico di sale e noce moscata e cuocendo a parte burro e farina, da unire poi al latte e alla panna. A fuoco spento, aggiungere il brodo freddo e infine il tuorlo, mescolando bene. Lessare gli gnocchi in una pentola contenente acqua salata, scolarli e condirli con la salsa di latte, prima di disporli a strati alternati con i funghi in una teglia da porre successivamente in forno o al grill. Al termine della cottura, spolverare con del formaggio parmigiano grattugiato e gratinare per qualche minuto al grill o un po’ di più a forno caldissimo. Servire la pietanza calda.

LINEA BLU alla scoperta dei segreti dello Stretto di Messina, dal Golfo di Chianalea alle coste siciliane. A tavola gustose ricette dal sapore natalizio. Leggi qui

baccala-con-olio-e-cipollotto-cottura

TAGLIOLINI AL TARTUFO CON PATATE, BACCALA’ E BROCCOLETTI

Nella gallery fotografica sono disponibili le immagini della preparazione di questo gustoso piatto.

PREPARAZIONE. Scaldare in una pentola abbondante olio extravergine d’oliva, nel quale soffriggere 1 cipollotto tagliato grossolanamente e il baccalà ridotto in pezzetti. Cuocere per un quarto d’ora allungando la cottura con un po’ di brodo vegetale. Al termine, frullare il composto per ottenere una crema. Successivamente scaldare olio, mentuccia e salvia in una pentola a parte, grattugiandovi dentro un po’ di scorza di mandarino e 1 spicchio d’aglio in camicia. Quando l’olio sta per bollire, spegnere il fornello e passare al colino. Schiacciare delle patate (precedentemente lessate), porle in una bacinella e condirle con un goccio d’olio. Passare i pezzetti di baccalà nelle patate, arricchendoli con pezzetti di broccoletti lessati (per formare una sorta di grande braciola), da scaldare in forno a 200 gradi per 10 minuti. Lessare i tagliolini in abbondante acqua salata, scolarli e impiattarli con la crema preparata, con pezzetti di tartufo e con il mix di patate, baccalà e broccoletti.

LINEA VERDE alla scoperta delle tradizioni agricole e gastronomiche e dei prodotti tipici locali del Lazio, da Roma a Viterbo, passando per Castel Gandolfo e la Ciociaria. Leggi qui

CROSTATINE DI ZUCCA E ARANCE MERINGATE

Sfoglia la gallery per vedere le schede con gli ingredienti e la foto delle crostatine.

PREPARAZIONE. Taglia le arance a rondelle senza eliminare la buccia e metterle a caramellare in padella con acqua e metà dello zucchero (secondo la dose indicata nella scheda con gli ingredienti). Amalgamare in una bacinella la purea di zucca, le uova, la panna e la cannella. Realizzare la frolla e lasciarla riposare in frigo per 40 minuti. Successivamente stenderla e utilizzarla per rivestire gli stampini (precedentemente  imburrati), da riempire poi con la crema di zucca preparata e scaldare in forno a 180 gradi per poco meno di mezz’ora. Sovrapporvi le arance caramellate (fredde), completare con ciuffi di meringa (ottenuti montando gli albumi con lo zucchero a velo) e spolverare con un po’ di cannella.

SCOPRI ANCHE:

I FATTI VOSTRI, la ricetta di “Casa Laurito”: insalatina di salmone e kiwi (assolutamente da provare!)

COTTO E MANGIATO, il dolce del venerdì: il creme caramel al cioccolato

Un coloratissimo weekend con DETTO FATTO: Katamashi presenta la ricetta dei marshmallow

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *