Nella cucina di casa Laurito, 4 dicembre 2013. La ricetta delle merendine alle arance de I Fatti Vostri

By on dicembre 4, 2013
roberto-e-marisa

text-align: center”>I Fatti Vostri

I FATTI VOSTRI, LA RICETTA DI “CASA LAURITO” DEL 4 DICEMBRE: MERENDINE ALLE ARANCE

Vuoi un’idea originale per servire ai tuoi bambini una merenda gustosa e nutriente? Segui i consigli di Marisa Laurito e dello chef Roberto Valbuzzi per la preparazione delle deliziose merendine alle arance, facili, buonissime e pronte in circa mezz’ora. Cornetti strepitosi, ideali da servire con la colazione del mattino, da mangiare come merenda pomeridiana o da consumare durante la ricreazione a scuola.

INGREDIENTI. Zucchero, farina, arance, uova, 1 stecca di vaniglia, mezzo litro di latte, 1 foglio di pasta sfoglia, marmellata di agrumi, zucchero di canna, un pizzico di cannella (facoltativa) e della scorza di limone (per conoscere le varie dosi consulta la gallery fotografica dove sono contenute la scheda dettagliata con gli ingredienti e le foto che illustrano passo per passo tutti i passaggi della preparazione di queste deliziose merendine). 

Dopo il salto, la procedura per la preparazione.

Clicca qui se ti sei perso/a la meravigliosa ricetta degli gnocchetti ai frutti di mare proposta nella puntata di ieri. Un piatto irresistibile!

arancia-sbucciata

PREPARAZIONE. Scaldare il latte in un pentolino. Nel frattempo mescolare in una “cuccumella” lo zucchero con i tuorli delle uova (lo chef consiglia di tenere da parte gli albumi che serviranno alla fine), girando abbondantemente. Aggiungere poi la farina e continuare a mescolare. Pelare un’arancia precedentemente ben lavata e asciugata (Marisa consiglia di eliminare prima i “poli” e poi il resto della buccia), tagliarla a fettine e porla in una padellina sul fuoco per farla seccare un po’, a fiamma non troppo alta. Aprire a metà la stecca di vaniglia, estrarre i semini e buttarli nel latte (in alternativa è possibile utilizzare un pezzetto di scorza d’arancia) per aromatizzare bene la crema che si sta preparando (si può buttar dentro anche la stecca). Mettere nelle arance in padella 1 cucchiaio di marmellata di agrumi per renderle più dolci e farle andare ancora un po’, schiacciandole con un cucchiaio o con una forchetta e alzando la fiamma. Nel frattempo versare pian piano nel latte la crema liscia (ottenuta in precedenza mescolando nella bacinella con la frusta a mano i tuorli con lo zucchero e la farina). Il latte non deve raggiungere la temperatura di ebollizione. Quando la crema sarà pronta, lasciarla raffreddare. Stendere poi la pasta sfoglia sul tavolo, ritagliare un triangolo, porvi sopra un cucchiaio di crema (fredda), un po’ di marmellata di agrumi e un pizzico di cannella o vaniglia, chiudere formando un cornetto e scaldare in forno per circa 20 minuti, fin quando non sarà ben cotto, ovviamente dopo averlo spennellato con gli albumi precedentemente messi da parte. Servire con un po’ di crema pasticcera o con spicchi d’arancia. Buon appetito! 

SCOPRI ANCHE:

LA PROVA DEL CUOCO, le ricette di oggi: insalata russa; carbonara di salmone affumicato; fette di risotto giallo con salamella croccante

COTTO E MANGIATO: la ricetta delle squisitissime polpette di piselli con cuore di scamorza bianca

DETTO FATTO: la ricetta dei golosissimi cornetti con gocce di cioccolato di Domenico Spadafora

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *