Un ghiotto lunedì con Cotto e Mangiato, la ricetta del 9 dicembre 2013: la frittata con funghi e carciofi

By on dicembre 9, 2013
frittata-pronta

text-align: center”>Cotto e Mangiato

COTTO E MANGIATO, LA RICETTA DEL 9 DICEMBRE: LA FRITTATA CON FUNGHI E CARCIOFI

Se vuoi iniziare la settimana portando a tavola un secondo che riscuote sempre molto successo, prova la deliziosa frittata con funghi e carciofi che Tessa Gelisio ha presentato oggi nella cucina di Cotto e Mangiato, su Italia 1. Una pietanza buonissima e facile da realizzare, pronta in poco meno di mezz’ora al costo di soli 3-4 euro, utilizzando pochissimi ingredienti

INGREDIENTI. 2 carciofi, 200 grammi di funghi champignon, olio extravergine d’oliva quanto basta, 1 spicchio d’aglio, 4 uova, 50 millilitri di latte, 50 grammi di formaggio grattugiato (facoltativo), sale e pepe a piacere (sfoglia la gallery per vedere le foto che illustrano passo dopo passo tutte le fasi della realizzazione di questa splendida frittata).

Dopo il salto, la procedura per la preparazione.

Sei goloso/a? Clicca qui per deliziarti con lo straordinario creme caramel al cioccolato presentato nella puntata precedente

acqua-per-allungare-la-cottura

PREPARAZIONE. Pulire e affettare i carciofi (precedentemente ben lavati). Affettare i funghi (Tessa utilizza funghi champignon consigliando di comprarli interi e poi pulirli perchè si risparmia). Scaldare un filo d’olio extravergine d’oliva in una padella sul fuoco, spalmandolo bene sull’intera superficie, aggiungendo poi 1 spicchio d’aglio da far rosolare per qualche minuto. Unire in seguito anche i funghi affettati e i carciofi tagliati a pezzetti, salare, allungare con un goccio d’acqua, coprire con un coperchio e lasciar cuocere fin quando funghi e carciofi non diventano morbidi. Nel frattempo sbattere le uova in una bacinella, alle quali aggiungere il latte aggiustando poi di sale e pepe. Versare il composto in padella con i carciofi e i funghi (eliminando lo spicchio d’aglio). Per rendere la frittata ancora più gustosa, Tessa consiglia di aggiungere un po’ di formaggio grattugiato. Girare la frittata per scaldarla da entrambe le parti, impiattarla e servirla calda: cotta… e mangiata!

SCOPRI ANCHE:

I FATTI VOSTRI, la ricetta di “Casa Laurito”: insalatina di salmone e kiwi (assolutamente da provare!)

LA PROVA DEL CUOCO, le ricette di oggi: tagliatelle con ragù di maiale; prosciutto natalizio svedese; calamari ripieni di patate

Un goloso pomeriggio con DETTO FATTO: la ricetta dei cioccolatini con cereali e riso soffiato

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *