Angelo Costabile: si scusa su Facebook per il post “vanto” della multa risparmiata

By on gennaio 20, 2014

foto angelo costabileANGELO COSTABILE SI VANTA CON UN POST SOCIAL. Vantatosi nei giorni scorsi via social su Facebook, per una multa risparmiata per guida senza cintura, con telefonino all’orecchio, patente scaduta e nessuna assicurazione, grazie alla sua popolarità acquisita a “Pechino Express“, l’ex toy boy di Corinne Clery, Angelo Costabile, ha dato adito ad una vera e propria polemica.

ECCO IL POST POSTATO SU FACEBOOK DA ANGELO COSTABILE. Ebbene si, perchè il post pubblicato da Angelo Costabile, diventato famoso per la sua partecipazione a “Pechino Express” in coppia con Corinne Clery, sul social network “in blue” Facebook, lo scorso 17 gennaio, probabilmente in virtù dell’euforia del momento, aveva postato un post, che ha sollevato un vero e proprio polverone. Ma ecco cosa aveva scritto:

“Chi è che dice che 17 di venerdì porta male? Oggi guidavo la macchina e stavo al telefonino, mi fermano i carabinieri, poi stavo senza cintura, assicurazione scaduta, patente scaduta, sapete quanto mi hanno fatto di multa? Zero euro. Uno dei due mi chiede, tu sei Angelo Costabile di Pechino Express, rispondo si. E mi dice ti ho seguito dalla prima puntata, sono un tuo fan. Non mi dite che il 17 di venerdì porta male, mi sono risparmiato il sequestro della macchina, ritiro della patente, 1200euro di multa senza assicurazione ecc ecc. Che pretendo di più dalla vita!”

NASCE SUL WEB LA POLEMICA. Un messaggio dal tono arrogante e provocatorio, che ha innescato una vera e propria polemica sul web, ove è stato duramente criticato da molti utenti famosi e non, tra i quali alcuni colleghi di Angelo Costabile a “Pechino Express”, come ad esempio Ariadna Romero, che su Instagram ha commentato diplomaticamente “Vi prego, commentate voi perché io sono senza parole!”, mentre Marco Maddaloni, ha per così dire argomentato:

“Angioletto ma tu te le cerchi proprio, di sicuro sei stato fortunato, ma non è un evento da andarne fieri e sinceramente io essendo anche poliziotto ti avrei fatto il doppio della multa perché essendo un personaggio pubblico dovresti dare esempio. Detto questo, mo bast va a faticà!”.

ANGELO COSTABILE SI SCUSA CON TUTTI! Un post che è stato prontamente rimosso dalla pagina Facebook – pagina sulla quale circolano peraltro voci, che non sia altro che un profilo fake – sulla quale invece al suo posto, è apparso un post di scuse, rivolto a “tutti“, che recita come segue:

Da FB Volevo porgere pubblicamente le mie scuse per quanto riguarda il post dell’altro giorno. Rileggendomi, mi sono reso conto di essere stato immaturo e un po’ arrogante. Sono stati scritti alcuni articoli in merito definendo il mio post “sconcertante”. Comprendo le ragioni e ci tengo a scusarmi con tutti voi. Ero preso talmente dall’entusiasmo del momento che mi sono lasciato prendere la mano. Infine, volevo ringraziare tutta l’arma che compie sempre un lavoro eccellente e scusarmi con loro se il mio post può avere screditato qualcuno dei suoi componenti. Non era assolutamente mia intenzione.” quindi precisa “Da oggi, poco ma sicuro: assicurazione a seguito, cintura e auricolare!!”

About Michela Galli

Dal 2009 semplicemente ... blogger per caso ma mossa da una grande passione per la rete di internet ed un vero e proprio amore per la scrittura, che la portano tutti i santi giorni a scrivere, scrivere, scrivere ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *