Caso Rigamonti, il dietro le quinte di quanto accaduto a Pomeriggio Cinque svelato da Tg Parma

By on gennaio 17, 2014
Pomeriggio Cinque

text-align: center”>

CASO RIGAMONTI, ECCO IL DIETRO LE QUINTE DI QUANTO ACCADUTO A POMERIGGIO CINQUE – Non accenna a placarsi la polemica relativa al caso Rigamonti e cioè il “rapimento” da parte degli inviati de La Vita in Diretta di Annibale Rigamonti, il padre di Maurizio (l’uomo in fuga col figlio e tornato ieri a casa)  in collegamento con Pomeriggio Cinque. E’ ormai chiaro come Barbara D’Urso abbia voluto accaparrarsi un’esclusiva che così esclusiva non era. Rigamonti era già in collegamento con il contenitore di Rai Uno alle 16.45, prima del Tg e pare sia stata Videonews a prelevare l’ospite per intervistarlo visto che il caso Rigamonti è al centro della cronaca degli ultimi giorni e ciò è garanzia di ascolti assicurati. Che poi, Pomeriggio Cinque quest’anno forte dei quasi 2 milioni e mezzo di telespettatori (inspiegabilmente diciamo noi) non ha certo bisogno di questi mezzucci per alzare l’auditel. Invece, l’ingorda D’Urso ha pensato di commettere quest’atto incivile ma tutte le news che stanno uscendo non fanno altro che mettere sempre più in cattiva luce la sua immagine. Proprio oggi Franco Di Mare, conduttore de La Vita in Diretta ha detto la sua a Lanostratv.it in proposito e nelle ultime ore è stato diffuso un video sul dietro le quinte di quanto accaduto a Pomeriggio Cinque. 

barbara-durso-canale5

CASO RIGAMONTI, ECCO IL DIETRO LE QUINTE DI QUANTO ACCADUTO A POMERIGGIO CINQUE – A mostrare quello che il pubblico di Pomeriggio Cinque  non ha visto è stato il Tg Parma e le immagini sono a dir poco curiose. Nel video si vede l’inviata de La Vita in Diretta che vuole portarsi via Rigamonti e “ricondurlo” su Rai Uno. Infatti, Barbara D’Urso aveva approfittato del Tg1 per sottrarre Annibale alla concorrenza ma, come specifica la giornalista di Rai Uno, per l’uomo era il momento di tornare in collegamento con La Vita in Diretta. La giornalista Laura Magli di Pomeriggio Cinque non ci sta e si scaglia contro la collega: “Tu sei pazza”. L’inviata di Rai Uno accusa: “Volevano rubare la nostra diretta, mi dispiace dirlo, ma è così.” A quel punto, Annibale, trovandosi oggetto del contendere, per far finire la lite ha preferito alzarsi e tornare a collegarsi con La Vita in Diretta. A nulla è valsa la richiesta di Laura Magli di far commentare almeno il video trasmesso da Pomeriggio Cinque a Rigamonti. Questa vicenda sta facendo il giro del web e sta infiammando l’opinione pubblica. Quello a cui abbiamo assistito è veramente un fatto senza precedenti quanto triste e squallido. I programmi televisivi dovrebbero avere dei limiti ma sempre più spesso si scende in modo morboso a parlare di fatti intimi e privati e ci sentiamo di condannare senza appello Barbara D’Urso per il suo uso malato della cronaca ma anche il programma condotto da Franco Di Mare e Paola Perego e tutti gli altri contenitori che insistono con dettagli su storie su cui sarebbe necessario mantenere una certa discrezione…

About Dario Ghezzi

Dario Ghezzi nasce il 28 Giugno 1988. Fin da bambino matura la passione per la scrittura e il mondo dell’arte. Dopo il Liceo Classico si iscrive alla facoltà di Letteratura musica e spettacolo dell’Università la Sapienza di Roma laureandosi nel 2011. Nel 2012 si iscrive alla magistrale di Cinema Televisione e Produzione Multimediale dell’università Roma 3 e nello stesso anno ha frequentato una scuola di recitazione. E’ autore di tre romanzi usciti con ilmiolibro.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *