Che Tempo Che Fa: Pietro Grasso e Terence Hill ospiti, Ferruccio De Bortoli e Vera Jarack per la giornata della memoria. Puntata del 26 gennaio

By on gennaio 26, 2014
Auschwitz-giorno-della-memoria

text-align: center”>che tempo che fa ospiti

CHE TEMPO CHE FA, ARTE E GUERRA CON FLAVIO CAROLI: PUNTATA DEL 26 GENNAIO – Domenica sera all’insegna di arte, politica e attualità nella nuova puntata di Che Tempo Che Fa. Dopo aver ironizzato sull’Italicum con la comicità di Ale & Franz (QUI la puntata di ieri), questa sera ad aprire il programma condotto da Fabio Fazio e Filippa Lagerback ritorna il critico Flavio Caroli, che racconterà al pubblico in studio e da casa la relazione tra arte e guerra. Poi ancora politica, fiction e una parentesi sulla giornata della memoria, che ricorre domani, 27 gennaio,  gli altri ingredienti della puntata, il tutto concluso con la consueta ironia di Luciana Littizzetto e Massimo Gramellini. Ecco tutti gli ospiti e le anticipazioni di questa sera, 26 gennaio 2014, di Che Tempo Che Fa.

Kilimangiaro, com’è piccolo il mondo – Licia Colò tra Zimbabwe, Australia e Isole Fiji. In Toscana per il Borgo dei Borghi, a Milano per i beni culturali violati: CLICCA QUI

auschwitz

CHE TEMPO CHE FA, PIETRO GRASSO E TERENCE HILL OSPITI DI FAZIO – Direttamente dei palazzi romani, il Presidente del Senato della Repubblica Pietro Grasso, che raramente raggiunte poltrone e microfoni dei salotti televisivi, interverrà in studio per fare il punto sull’ancora delicata situazione politica attuale, smossa questa settimana dall’incontro tra Renzi e Berlusconi, che ha portato le due principali fazioni politiche italiane ad incontrarsi sul tema della legge elettorale e sulla questione del bicameralismo perfetto. Con Pietro Grasso si parlerà anche di lotta alla mafia, essendo stato lui per ben 7 anni Procuratore Nazionale Antimafia. Momento leggero di televisione con il prete investigatore più popolare della televisione italiana, Terence Hill, alias Don Matteo, partito dallo scorso 9 gennaio con la nona stagione dell’omonima serie (QUI le anticipazioni della prossima puntata).

CON FERRUCCIO DE BORTOLI, VERA VIGEVANI JARACK E MASSIMO GRAMELLINI PER LA GIORNATA DELLA MEMORIA – In vista delle celebrazioni di domani, 27 gennaio, sul ricordo della strage compiuta nei campi di concentramento durante la seconda guerra mondiale ai danni di ebrei, bambini, disabili ed omosessuali, Fabio Fazio ospiterà in studio il direttore del Corriere della Sera Ferruccio De Bortoli, presidente della Fondazione del Memoriale, e Vera Vigevani Jarack. Massimo Gramellini sarà invece in collegamento dal Binario 21 della stazione centrale di Milano, luogo che tra il 1943 e il 1945 ha visto centinaia di persone partire su carri merci verso i campi di concentramento; ad oggi, il Binario 21 resta l’unico luogo della deportazione rimasto intatto.

Conclude la puntata l’immancabile appuntamento cult con la comicità di Luciana Littizzetto, che completa la puntata in onda questa sera, 26 gennaio, dalle ore 20.10, come sempre su Rai 3.

About Vito Tricarico

Nato nel cuore del sud nel 1993, diplomato da non molto come Tecnico della Gestione Aziendale. Curioso osservatore con la voglia di costruirsi ogni cosa con le proprie mani, dedica il proprio tempo a dilettarsi nella scrittura, nel disegno e dare seconda vita ad oggetti comuni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *