Cotto e Mangiato, 13 gennaio 2014: Tessa Gelisio presenta la ricetta degli sformatini di carote e mandorle

By on gennaio 13, 2014
sformatino-pronto

text-align: center”>Cotto e Mangiato

COTTO E MANGIATO, LA RICETTA DEL 13 GENNAIO: SFORMATINI DI CAROTE E MANDORLE

Vuoi portare a tavola una ricetta semplice e gustosa, adatta anche ai vegetariani, pronta in circa 1 ora al costo di 5-6 euro? Prova i deliziosi sformatini di carote e mandorle che Tessa Gelisio ha presentato oggi nella cucina di Cotto e Mangiato, a Studio Aperto, su Italia 1. Facili e buonissimi, ideali per conquistare qualsiasi palato.

INGREDIENTI. Carote, acqua, 2 uova, abbondante formaggio grattugiato, farina di mandorle, mezzo bicchiere di panna liquida da cucina, un pizzico di sale e un po’ di pepe (le dosi degli ingredienti sono indicate nella procedura per la preparazione; nella gallery sottostante sono disponibili le foto che illustrano dettagliatamente tutte le fasi della realizzazione di questi sfiziosi sformatini).

Dopo il salto, la procedura per la preparazione.

carote-cotte-scolate

PREPARAZIONE. Pelare e tagliare a pezzi 1 chilo di carote. Cuocerle in una pentola contenente abbondante acqua bollente (o, in alternativa, a vapore) fin quando diventano belle morbide. Scolarle e tenere da parte un po’ dell’acqua di cottura. Lasciarle intiepidire e trasferirle nel mixer insieme a 2 uova, 50 grammi di formaggio grattugiato, 50 grammi di farina di mandorle, mezzo bicchiere di panna liquida da cucina, sale e pepe. Frullare aggiungendo eventualmente l’acqua di cottura tenuta da parte (se la consistenza non è giusta). Imburrare gli stampini monoporzione e versarci dentro il composto (Tessa consiglia di riempire gli stampini per 3 quarti). Battere un po’ gli stampini sul tavolo in modo da far distribuire bene il composto. Trasferirli poi in una teglia contenente acqua (fino a 2 terzi dell’altezza degli stampini) cuocendoli in forno a bagnomaria a 180 gradi per 25 minuti. Sfornarli, toglierli dagli stampini, capovolgerli su un piatto da portata e servirli: cotti… e mangiati! 

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *