Cotto e Mangiato, la ricetta light del 23 gennaio 2014: le vongole con cannellini

By on gennaio 23, 2014
vongole-e-cannellini-a-tavola

text-align: center”>Cotto e Mangiato

COTTO E MANGIATO, LA RICETTA DEL 23 GENNAIO: VONGOLE CON CANNELLINI

Vuoi concederti una deliziosa ricetta light per la cena di stasera? Prepara il piatto presentato oggi a Cotto e Mangiato da Tessa Gelisio: le vongole con cannellini. Un piatto facile da preparare, gustoso e nutriente. Con sole 210 Kcal e pronto in mezz’ora. Buon appetito!

INGREDIENTI. Olio extravergine d’oliva quanto basta, 1 spicchio d’aglio, 1 chilo di vongole, 1 cipolla, 1 scatolezza e mezza di fagioli cannellini, un po’ di brodo vegetale (per allungare eventualmente la cottura), quache fetta di pane (facoltativa) e del pepe (le dosi degli ingredienti sono da considerarsi per 1 persona; nella gallery sottostante sono disponibili le immagini che illustrano -IN ORDINE- tutte le fasi della realizzazione di questo piatto buonissimo).

Dopo il salto, la procedura per la preparazione.

COTTO E MANGIATO, la ricetta del 21 gennaio: pasta con salsiccia e ricotta. Favolosa! Da provare subito

01-vongole-in-padella

PREPARAZIONE. Scaldare un filo d’olio extravergine d’oliva con 1 spicchio d’aglio in padella, aggiungendo le vongole e cuocendole fin quando non si aprono (coprendo la padella con un coperchio). Al termine della cottura (ci vorranno pochi minuti), scolarle e trasferirle in una bacinella. Filtrare il liquido e tenerlo da parte. Realizzare nella stessa padella un soffritto con 1 cipolla tritata finemente, aggiungendo 1 scatoletta e mezza di fagiolini cannellini (precedentemente sciacquati). Continuare la cottura girando delicatamente (Tessa consiglia di consumare i legumi almeno 2 volte a settimana). Allungare la cottura con il sughetto delle vongole. Dopo qualche minuto, aggiungere le vongole (ovviamente togliendo quelle rotte, quelle chiuse e quelle che hanno perso il loro contenuto) e allungare con un altro po’ del loro sugo (se è necessario, anche con un po’ di brodo vegetale), ultimando la cottura dopo qualche minuto. Impiattare con qualche fetta di pane, insaporire con un po’ di pepe e servire. Vongole pronte: cotte… e mangiate! 

COTTO E MANGIATO, la ricetta del 22 gennaio: torta salata di cavolfiore e feta. Meravigliosa! Clicca qui

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *