Detto Fatto, 22 gennaio 2014: Ciccio Pasticcio presenta la ricetta della pizza parigina

By on gennaio 22, 2014
caterina-balivo-e-ciccio-pasticcio

text-align: center”>Detto Fatto

DETTO FATTO, LA RICETTA DEL 22 GENNAIO: LA PIZZA PARIGINA

Stai organizzando una cena con i tuoi amici e vuoi preparare per loro un piatto speciale? Prova la sfiziosa pizza parigina che Ciccio Pasticcio ha realizzato oggi sui fornelli di Detto Fatto, con Caterina Balivo (da oggi nuovamente in onda alle 14.00 a causa della soppressione di Pasion Prohibida). Buonissima! Capace di conquistare qualsiasi palato. Da provare subito!

INGREDIENTI. Per la pasta sfoglia: 500 grammi di farina, 350 millilitri di acqua gasata, 250 grammi di burro e 20 grammi di sale. Per la farcitura: 200 grammi di prosciutto cotto, 200 grammi di fontina, 200 grammi di pomodori pelati, 1 uovo, formaggio grana grattugiato quanto basta e un po’ di basilico (sfoglia la gallery fotografica per vedere alcune foto scattate in cucina durante la preparazione di questa pizza buonissima firmata Ciccio Pasticcio).

Dopo il salto, la procedura per la preparazione.

DETTO FATTO, la ricetta del 20 gennaio: il merluzzo stellato. Un secondo raffinato! Clicca qui

ciccio-pasticcio-fuori-onda

PREPARAZIONE. Realizzare un impasto con 500 grammi di farina, 15 grammi di sale e l’acqua gasata (la pasta sfoglia non contiene lievito, ma l’anidride carbonica contenuta nell’acqua gasata la farà crescere). Quando l’impasto sarà pronto, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare per circa mezz’ora, prima di stenderlo con il mattarello. Successivamente incorporare il burro steso tra due fogli di carta da forno, piegare a libro la pasta, richiuderla bene e stenderla, facendola poi riposare coperta (ponendola in frigorifero) per 3 quarti d’ora. Ripetere l’operazione altre 2 volte (questi passaggi servono a creare la sfoglia; quei veli di pasta si creano incorporando aria tra gli strati di pasta e burro. Per questo motivo bisogna ripetere tutti i passaggi, per ottenere una sfoglia leggerissima). Subito dopo stendere la pasta da pizza in una teglia di forma rettangolare. Farcire quindi con i pomodori, il prosciutto cotto, la fontina, un po’ di grana e il basilico, richiudendo con lo strato di sfoglia e spennellando con 1 tuorlo. Scaldarla in forno e servirla. Detto… fatto!

DETTO FATTO, la ricetta del 21 gennaio: i blocchetti di cioccolata calda di Katamashi. Irresistibili! Clicca qui

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *