Detto Fatto, le ricette del 24 gennaio 2014: la crostata cioccofrutta di Domenico Spadafora e le “pittule” di Maria Grazia Di Lauro

By on gennaio 24, 2014
crostata

text-align: center”>Detto fatto

DETTO FATTO, LA RICETTE DEL 24 GENNAIO: CROSTATA CIOCCOFRUTTA – “PITTULE”

CROSTATA CIOCCOFRUTTA

Per conoscere gli ingredienti, consulta le 2 schede dettagliate contenute nella gallery fotografica, dove sono disponibili anche le foto che illustrano -IN ORDINE- passo dopo passo, tutte le fasi della realizzazione di questa splendida crostata firmata Domenico Spadafora.

PREPARAZIONE. Realizzare innanzitutto una frolla bretone (ossia una frolla con una percentuale di burro molto alta: ciò la rende molto buona e friabile; per tale motivo va maneggiata delicatamente e lasciata in frigo, altrimenti è impossibile lavorarla). Dunque, montare nella planetaria i tuorli d’uovo con lo zucchero, sui quali versare il burro. Unire poi anche la farina, il lievito e un pizzico di sale. Lasciar riposare l’impasto in frigorifero. Successivamente stendere la pasta tra due fogli di carta da forno (per darle uno spessore di circa mezzo centimetro) e porla in uno stampo da crostata, scaldandola in forno per circa 10 minuti a 150 gradi. Nel frattempo preparare la farcitura, portando a bollore la panna con il latte, nei quali versare il cioccolato e mescolare per creare una ganache liquida. Aggiungere 2 uova ed emulsionare. Versare l’emulsione nel guscio di frolla e scaldare in forno per mezz’ora a 180 gradi. Tagliare intanto la frutta a tocchetti, spadellarla per 2 minuti con il miele e una noce di burro e utilizzarla poi per guarnire la crostata.

DETTO FATTO, la ricetta del 22 gennaio: la pizza parigina di Ciccio Pasticcio. Clicca qui

01-scheda-ingredienti-pasta-frolla

“PITTULE”

Sfoglia la gallery per vedere le immagini di queste frittelle sfiziose preparate da Maria Grazia Di Lauro.

PREPARAZIONE. Innanzitutto scaldare abbondante olio per friggere in una padella. Nel frattempo mescolare 300 grammi di farina con 200 grammi di semola, aggiungendo 15 grammi di sale. Successivamente sciogliere mezzo cubetto di lievito di birra in 250 grammi d’acqua tiepida e aggiungerlo, un po’ alla volta, alle farine. Unire poi anche 50 millilitri d’olio extravergine d’oliva e impastare il tutto, fino ad ottenere un composto morbido, da lasciar lievitare per 1 ora/1 ora e mezza. Ricavare quindi delle palline, da friggere nell’olio caldo in padella, farcendole a piacere.

DETTO FATTO, la ricetta del 23 gennaio: la golosissima sacher light di Paola Galloni. Clicca qui

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *