I piatti de La prova del cuoco, puntata del 28 gennaio 2014 con Antonella Clerici, Sergio Barzetti e Anna Moroni: risotto alla birra, pacchetti di verza, babà al limoncello e non solo

By on gennaio 28, 2014
pacchetti-verza

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DEL 28 GENNAIO: RISOTTO CON SALSICCIA ALLA BIRRA – PACCHETTI DI VERZA CON CUORE GOLOSO – PIZZA CAPRICCIOSA – BABA’ CON UVETTA SULTANINA – BABA’ AL LIMONCELLO

RISOTTO CON SALSICCIA ALLA BIRRA

Nella gallery fotografica sono disponibili le immagini della preparazione e la scheda con gli ingredienti per 4 persone di questo primo fantastico portato sulla tavola di “Casa Clerici” dalla conduttrice.

PREPARAZIONE. Tritare finemente la cipolla e farla rosolare in una risottiera o in una padella con la salvia e il burro. Quando quest’ultimo si sarà sciolto, unire le salsicce sbriciolate. Scaldare per un po’ e aggiungere successivamente anche il riso, facendolo tostare nel condimento e sfumandolo con la birra (da lasciar evaporare). Portare il riso a cottura unendo del brodo vegetale bollente (un mestolo per volta) preparato con sedano, carota e cipolla rossa. Al termine della cottura, spegnere il fornello e mantecare con il parmigiano grattugiato. Lasciar riposare il risotto (coperto) per 2 minuti, decorarlo con la salvia fresca e servirlo.

LA PROVA DEL CUOCO, le ricette del 22 gennaio: maccheroni rossi, bianchi e “verdoni”; tacchino al pepe verde; panino boccon d’oro. Clicca qui

baba-1-anna-concorrente

“PACCHETTI” DI VERZA CON CUORE GOLOSO

Consulta la gallery per vedere la scheda con gli ingredienti per 6 persone e le foto che illustrano la preparazione di questi involtini deliziosi firmati Sergio Barzetti.

PREPARAZIONE. Sfogliare la verza (tenendo da parte 12 foglie esterne) e il cavolo nero. Tagliare grossolanamente la parte interna della verza e le foglie del cavolo nero. Subito dopo tagliare a dadini la fontina. Sbucciare e tagliare a cubetti anche le patate. Tagliare poi il prosciutto a listarelle. Scottare le foglie esterne della verza in acqua bollente (profumata con 1 foglia d’alloro) e un filo d’olio, per 6 minuti. Scolarle e asciugarle. Rosolare il prosciutto, il cavolo e la verza sminuzzata (la parte interna), aggiungere le patate, insaporire con un pizzico di sale, coprire con un coperchio e cuocere per un tempo minimo di 20 minuti. Al termine della cottura, allontanare dal dal fuoco e unire la fontina e metà del parmigiano, lasciando intiepidire. Farcire le foglie di verza con il composto a base di prosciutto e chiudere a “pacchetto”. Porre i vari pacchetti su una teglia rivestita con carta da forno, spolverandoli con il rimanente parmigiano grattugiato, prima di inumidirli con un mestolo d’acqua di cottura delle verze e porre in forno (già caldo) cuocendo per 10 minuti a 170 gradi. Servire i pacchetti caldi.

LA PROVA DEL CUOCO, le ricette del 23 gennaio: rotelle di palombo fritte in salsa; filetto di vitelllo lardellato con purea di patate ai tre colori; frittelle di banane. Clicca qui

PIZZA CAPRICCIOSA

Le foto della preparazione di questa pizza sfiziosa firmata Gabriele Bonci sono disponibili nella gallery.

PREPARAZIONE. Realizzare l’impasto con abbondante farina di farro bianco, il lievito di birra in polvere e il 65% d’acqua, girando il tutto in una bacinella fin quando l’acqua non sarà completamente assorbita. Impastare in seguito più velocemente. Allargare quindi l’impasto, porre un pizzico di sale al centro, chiudere e continuare a lavorare fin quando non lo si riesce a staccare dalla bacinella. Trasferirlo quindi su un tavolo lavorandolo ancora, prima di lasciarlo lievitare per 24 ore. Stendere la pasta, porla in una teglia, sovrapporvi il sugo di pomodoro e scaldare la pizza in forno caldissimo (inizialmente nella parte bassa e poi al centro del forno). Sfornare la pizza, decorarla con mozzarella sminuzzata e olive nere e ripassarla in forno per completare la cottura. Arricchirla poi con carciofi, erba cipollina, funghi precedentemente saltati in padella, prosciutto crudo e 1 uovo sodo grattugiato e servirla.

LA PROVA DEL CUOCO, le ricette del 24 gennaio: tagliatelle con prosciutto e carciofi; gnocchi light; sogliola al burro… e molte altre! Clicca qui

BABA’ CON UVETTA SULTANINA

Sfoglia la gallery per vedere la scheda con gli ingredienti e le foto di questo babà golosissimo presentato dalla concorrente Anna G. nel torneo “Anna contro tutte – La rivincita”.

PREPARAZIONE. Realizzare innanzitutto la bagna con 1 litro d’acqua, 400 grammi di zucchero e la scorza di 2 limoni, lasciandola raffreddare. Aggiungere successivamente 1 fialetta di essenza al rum. Preparare poi l’impasto con la farina manitoba, 6 uova, il lievito di birra, 60 grammi di zucchero e un pizzico di sale, lasciandolo lievitare per almeno un paio d’ore. Ammolare intanto l’uvetta sultanina nell’acqua e in un goccio di rum, prima di unirla all’impasto, da trasferire in uno stampo e tenere in un luogo tiepido (coperto con un canovaccio) fin quando si sarà gonfiato fino a raggiungere l’orlo. Scaldarlo quindi in forno a 180 gradi per 10 minuti, abbassando alla fine la temperatura di 10 gradi. Inzupparlo con la bagna, affettarlo e servirlo.

LA PROVA DEL CUOCO, le ricette del 25 gennaio: lasagnetta di canederli; pollo alla valdostana; cartocci di cioccolato e frutta candita… e molte altre! Clicca qui

BABA’ AL LIMONCELLO

Sfoglia la gallery per vedere la scheda con le dosi di tutti gli ingredienti e le foto di questo babà golosissimo presentato da Anna Moroni nel torneo “Anna contro tutte – La rivincita”.

PREPARAZIONE. Realizzare l’impasto con il lievito di birra, la farina, lo zucchero, le uova, il burro e un pizzico di sale, lasciandolo riposare per 1 ora. Quando apparirà gonfio, impastarlo di nuovo prima di lasciarlo riposare una seconda volta. Successivamente trasferirlo in uno stampo e scaldarlo in forno (preriscaldato per 15 minuti) a 220 gradi per 10 minuti, abbassando poi la temperatura a 180 gradi e scaldandolo per altri 15 minuti. Nel frattempo realizzare la bagna con acqua, zucchero, limoncello, scorza di limone e panna montata. Sfornare il babà e decorarlo con la bagna.

LA PROVA DEL CUOCO, le ricette del 27 gennaio: lasagnetta di crespelle; ravioli di patate e mortadella; fagottini ripieni… e non solo! Clicca qui

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *