In cucina con La prova del cuoco, 23 gennaio 2014: le ricette di oggi con Antonella Clerici, Anna Moroni, Alessandra Spisni e le sorelle Landra

By on gennaio 23, 2014
rotelle-di-palombo

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DEL 23 GENNAIO: ROTELLE DI PALOMBO FRITTE IN SALSA – FILETTO DI VITELLO LARDELLATO CON PUREA DI PATATE AI TRE COLORI – FRITTELLE DI BANANE

ROTELLE DI PALOMBO FRITTE IN SALSA

La foto di questa pietanza buonissima presentata dalla “maestra della pasta fresca” Alessandra Spisni, è l’immagine d’apertura.

PREPARAZIONE. Tagliare in 6 rotelle un pezzo di palombo, metterlo a marinare nell’uovo sbattuto e passarlo un paio di volte nel pangrattato e nell’uovo, prima di friggerlo in una padella contenente abbondante olio bollente. Realizzare intanto il sugo: sciogliere in una padella a parte 20 grammi di burro, al quale aggiungere 1 cucchiaio di farina e aglio schiacciato, facendo soffriggere. Unire poi un filo d’olio extravergine d’oliva, del prezzemolo tritato, 2 cucchiai di passata di pomodoro e cuocere per 10 minuti. Servire le rotelle di palombo con il sugo preparato, spolverandole con abbondante parmigiano grattugiato.

LA PROVA DEL CUOCO, le ricette del 20 gennaio: tortelli di bietoline; anellini alla pecorara; cupcake alle carote… e non solo! Clicca qui

campanile-italiano

FILETTO DI VITELLO LARDELLATO CON PUREA DI PATATE AI TRE COLORI

Sfoglia la gallery fotografica per vedere l’immagine di questa pietanza favolosa portata a tavola dalle sorelle Landra nella rubrica “Come t’impiatto il piatto”.

PREPARAZIONE. Per la realizzazione del piatto occorrono: 1 filetto di vitello, 50 grammi di lardo, 2 spicchi d’aglio, 1 rametto di rosmarino, 1 rametto di salvia, timo, 2 foglie d’alloro, 1 pezzetto di cannella, mezzo bicchiere di vino rosso, 2 noci di burro, farina “00”, olio extravergine d’oliva, sale, pepe, 700 grammi di patate, 1 bicchierino di latte, 2 bustine di zafferano, 2 cucchiai di concentrato di pomodoro, 2 cucchiai di pistacchi sgusciati, 4-5 pomodorini, 1 carota lessata, 3 fette di pane da tramezzini e 500 grammi di spinaci lessati. Per la preparazione, lavare le patate e lessarle in poca acqua. Al termine della cottura, sbucciarle e schiacciarle. Aggiungere il latte e 1 noce di burro. Salare e insaporire con un po’ di pepe (se piace). Dividere poi le patate schiacciate in 3 parti. Unire ad una parte lo zafferano e ad un’altra il concentrato di pomodoro (in modo da ottenere 3 colorazioni diverse). Appiattire leggermente il pane con il mattarello. Subito dopo, con l’aiuto di un tagliapasta, ritagliare dei dischetti, da far tostare in forno, prima di grigliare i pomodorini. Legare il filetto di vitello. Lardellare con l’apposito attrezzo il filetto. Scaldare leggermente l’olio in una casseruola, facendovi rosolare dentro il filetto di vitello. Bagnare con un goccio di vino rosso e (alzando il fuoco), farlo sfumare. Aggiungere quindi l’aglio vestito, salare e (se piace) aggiungere del pepe. Abbassare la fiamma, coprire con un coperchio e cuocere per 15 minuti. Al termine della cottura, eliminare l’aglio. Togliere la carne dal fondo di cottura e tenerla in caldo. Aggiungere al fondo di cottura le erbe tritate finissime, le foglie d’alloro spezzettate e la cannella. Far insaporire per 2 minuti e poi filtrare. Sciogliere la farina in pochissima acqua e aggiungerla al fondo di cottura. Portare ad ebollizione (rimescolando) e far addensare. Rimescolare ancora per ottenere un sugo omogeneo. Assaggiare (se è necessario) correggere di sale e pepe. Affettare il filetto e coprirlo con il suo sugo. Servire la carne con il pane tostato e le puree di patate colorate. Appoggiare i medaglioni su un letto di spinaci e guarnire con i pistacchi tritati, la carota lessata e i pomodori grigliati.

LA PROVA DEL CUOCO, le ricette del 21 gennaio: pasta casereccia; faraona all’arancia e marmellata; alici in rosso… e molte altre! Clicca qui

FRITTELLE DI BANANE

Consulta la gallery sottostante per vedere la foto di queste frittelle deliziose preparate da Anna Moroni. Le dosi degli ingredienti indicate nella procedura per la preparazione sono da considerarsi per 6 persone.

PREPARAZIONE. Amalgamare in una bacinella 300 grammi di farina di tipo “00” con 10 grammi di lievito di birra sbriciolato, 2 tuorli, 100 grammi di zucchero semolato e la vanillina. Stemperare poi il composto con 200 grammi di latte, aggiungendo 60 grammi di burro fuso e amalgamando bene, prima di lasciar riposare la pastella ottenuta. Tagliare 3 banane in 6 tronchetti ciascuna, da cospargere con lo zenzero grattugiato. Successivamente montare a neve ben soda 2 chiare d’uovo con un pizzico di sale e incorporarle alla pastella. Tuffare quindi i pezzetti di banana e friggere in una padella contenente abbondante olio bollente. Friggere poi a cucchiaiate la pastella residua. Spolverare con dello zucchero a velo e servire con una salsa al cioccolato.

LA PROVA DEL CUOCO, le ricette del 22 gennaio: maccheroni rossi, bianchi e “verdoni”; tacchino al pepe verde; panino boccon d’oro. Clicca qui

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *