La prova del cuoco, puntata del 6 gennaio 2014: Antonella Clerici presenta le ricette dell’Epifania

By on gennaio 6, 2014

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DEL 6 GENNAIO: ROTOLO DI SEMOLINO AL PROSCIUTTO E FORMAGGIO – TIMBALLO DI PASTA ALLA NORMA

ROTOLO DI SEMOLINO AL PROSCIUTTO E FORMAGGIO

La scheda con gli ingredienti di questo piatto sfizioso realizzato da Sergio Barzetti nella sua “Cucina innovativa”, è disponibile nella gallery fotografica.

PREPARAZIONE. Pulire e lessare gli spinaci per qualche minuto in un po’ d’acqua con un filo d’olio extravergine d’oliva e qualche foglia d’alloro. Salarli, scolarli e strizzarli, prima di spadellarli con un goccio d’olio. Far bollire il latte in un pentolino con la noce moscata e un pizzico di sale, al quale aggiungere poi il semolino a pioggia, cuocendo per 5 minuti (mescolando con un cucchiaio in legno). Stendere il semolino su un po’ di carta da forno e farcirlo con gli spinaci, il prosciutto cotto tagliato a fettine e pezzetti di vari tipi di formaggio. Spolverare con abbondante grana grattugiato, avvolgere formando un rotolo da coprire con la carta stagnola e lasciar raffreddare. Tagliare poi il rotolo a fettine da porre in una pirofila imburrata, spolverando con altro parmigiano grattugiato e facendo gratinare in forno per circa 7-8 minuti a 200 gradi. 

LA PROVA DEL CUOCO, le ricette del menù delle feste: fette di risotto giallo, tortellini in brodo… e tante altre!

logo-la-prova-del-cuoco-natale

TIMBALLO DI PASTA ALLA NORMA

Sfoglia la gallery per vedere le foto di questa pietanza favolosa preparata da Anna Moroni nella sfida “Anna contro tutte”.

PREPARAZIONE. Lavare e tagliare a fettine le melanzane (senza eliminare la buccia), friggendole poi in una padella con abbondante olio caldo e adangiandole successivamente su della carta da cucina per farle sgocciolare. Foderare uno stampo con le fettine di melanzana fritte e scaldare subito dopo la salsa di pomodoro con aglio, olio e basilico. Tagliare altre melanzane a tocchetti e friggere anch’esse. Lessare la pasta (spaghetti o fusilli) in una pentola con abbondante acqua salata, scolarla e condirla con il sugo preparato, aggiungendo le melanzane fritte (tagliate a tocchetti). Versare il tutto nello stampo e chiudere con altre fettine di melanzane scaldando in forno fino a completa cottura.

LINEA VERDE in trasferta da Tivoli alla Romagna per seguire la produzione del pecorino romano, dell’olio della Sabina e del vino biologico. Leggi qui 

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *