La prova del cuoco, puntata del 6 gennaio 2014: Antonella Clerici presenta le ricette dell’Epifania

By on gennaio 6, 2014
timballo-di-pasta-pronto

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DEL 6 GENNAIO: ROTOLO DI SEMOLINO AL PROSCIUTTO E FORMAGGIO – TIMBALLO DI PASTA ALLA NORMA

ROTOLO DI SEMOLINO AL PROSCIUTTO E FORMAGGIO

La scheda con gli ingredienti di questo piatto sfizioso realizzato da Sergio Barzetti nella sua “Cucina innovativa”, è disponibile nella gallery fotografica.

PREPARAZIONE. Pulire e lessare gli spinaci per qualche minuto in un po’ d’acqua con un filo d’olio extravergine d’oliva e qualche foglia d’alloro. Salarli, scolarli e strizzarli, prima di spadellarli con un goccio d’olio. Far bollire il latte in un pentolino con la noce moscata e un pizzico di sale, al quale aggiungere poi il semolino a pioggia, cuocendo per 5 minuti (mescolando con un cucchiaio in legno). Stendere il semolino su un po’ di carta da forno e farcirlo con gli spinaci, il prosciutto cotto tagliato a fettine e pezzetti di vari tipi di formaggio. Spolverare con abbondante grana grattugiato, avvolgere formando un rotolo da coprire con la carta stagnola e lasciar raffreddare. Tagliare poi il rotolo a fettine da porre in una pirofila imburrata, spolverando con altro parmigiano grattugiato e facendo gratinare in forno per circa 7-8 minuti a 200 gradi. 

LA PROVA DEL CUOCO, le ricette del menù delle feste: fette di risotto giallo, tortellini in brodo… e tante altre!

logo-la-prova-del-cuoco-natale

TIMBALLO DI PASTA ALLA NORMA

Sfoglia la gallery per vedere le foto di questa pietanza favolosa preparata da Anna Moroni nella sfida “Anna contro tutte”.

PREPARAZIONE. Lavare e tagliare a fettine le melanzane (senza eliminare la buccia), friggendole poi in una padella con abbondante olio caldo e adangiandole successivamente su della carta da cucina per farle sgocciolare. Foderare uno stampo con le fettine di melanzana fritte e scaldare subito dopo la salsa di pomodoro con aglio, olio e basilico. Tagliare altre melanzane a tocchetti e friggere anch’esse. Lessare la pasta (spaghetti o fusilli) in una pentola con abbondante acqua salata, scolarla e condirla con il sugo preparato, aggiungendo le melanzane fritte (tagliate a tocchetti). Versare il tutto nello stampo e chiudere con altre fettine di melanzane scaldando in forno fino a completa cottura.

LINEA VERDE in trasferta da Tivoli alla Romagna per seguire la produzione del pecorino romano, dell’olio della Sabina e del vino biologico. Leggi qui 

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *