Le Iene Show: tutti i retroscena dello scherzo a Paola Ferrari

By on gennaio 23, 2014
Foto Paola Ferrari vs Le Iene

text-align: center”>

IL TWERKATORE SOTTO ACCUSA PER AVER PROVOCATO UN MALORE ALLA GIORNALISTA. Dopo giorni di polemiche e accuse, finalmente possiamo assistere alla versione integrale dello scherzo comminato dal twerkatore ai danni della conduttrice de La Domenica Sportiva, Paola Ferrari. Inizialmente, il servizio si interrompe. Interviene Ilary Blasi, rivelando che lo scherzo a Paola Ferrari non sarebbe andato in onda per volontà della stessa giornalista, che lo avrebbe vissuto come una vera e propria aggressione. Solo una battuta pungente della Gialappa’s e la Blasi inverte la rotta, affermando che, per dovere di cronaca, lo scherzo sarebbe comunque stato trasmesso, cosicché anche il pubblico potesse valutare l’entità dell’aggressione subita dalla Ferrari. Dopo le incursioni ai danni di Alessandro Borghese, Franco Baresi, Michele Santoro, Ricardo Kakà e Alessandra Amoroso (che, ironicamente, è diventata twerkatrice per una sera) è la volta di Paola Ferrari. Il twerkatore “attacca” la donna direttamente di fronte agli studi Rai di Corso Sempione. In realtà, l’azione twerkante di Stefano Corti dura poco più di un attimo. Nessuna colluttazione contro la porta d’ingresso, nessuna aggressione da stalker. Lo scherzo si conclude con la Ferrari che allerta la sicurezza e il twerkatore che twerka non la Ferrari, ma la porta d’ingresso.

ferrari-1

PAOLA FERRARI: DENUNCERO’ LE IENE PER AGGRESSIONE E SEQUESTRO DI PERSONA. Di tutt’altro avviso la diretta interessata, che intende sporgere denuncia per aggressione e sequestro di persona. La Ferrari si è detta fortemente scossa per l’accaduto, affermando di essere svenuta e di essere rimasta sotto choc per diverse ore. Non si è fatta attendere la replica della trasmissione di Italia Uno, che ha prontamente postato su Facebook un video dell’accaduto. Immediate le scuse di Davide Parenti, che ha giustamente compreso le ragioni della giornalista, anche se non nasconde la sua incredulità rispetto alla reazione avuta dalla conduttrice e afferma:

 “Ci spiace se la signora Ferrari si è spaventata e le chiediamo scusa, ma non ci capacitiamo. Proprio per far capire quanto è accaduto quanto siamo stati offensivi, pericolosi e maleducati abbiamo pubblicato il video”.

La conduttrice ha ricevuto la solidarietà dei vertici Rai, in particolare nella persona di Maurizio Losa, che ha annunciato di voler prendere dei provvedimenti, ricorrendo ai filmati delle telecamere installate all’esterno degli studi milanesi di Corso Sempione. La conduttrice Ilary Blasi rinnova le scuse alla giornalista ma la vicenda sembra tutt’altro che archiviata. Come andrà a finire tra il twerkatore e Paola Ferrari?

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. Pingback: Le Iene Show: ancora bufera tra Paola Ferrari e il programma di Italia Uno | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *