Pomeriggio Cinque, Barbara D’Urso sulla querelle con La Vita in Diretta: “Non sto in guerra con nessuno”

By on gennaio 16, 2014
Barbara D'Urso

text-align: center”>

POMERIGGIO CINQUE, BARBARA D’URSO DICE LA SUA SULLA QUERELLE CON LA VITA IN DIRETTA – C’era da aspettarselo che la conduttrice più criticata della tv si sarebbe difesa con le unghie e con i denti senza abbandonare mai il suo sorriso nervoso. Stiamo parlando di Barbara D’Urso, padrona di casa di Pomeriggio Cinque che ieri si è vista scippare letteralmente un ospite, durante un collegamento dal contenitore rivale La Vita in Diretta. Ieri, Annibale Rigamonti, padre di Maurizio, l’uomo in fuga col figlio, è stato prelevato dai giornalisti del programma Rai mentre era in collegamento con Canale 5 che stava trasmettendo un video del figlio (Qui i dettagli). La D’Urso era rimasta allibita da quanto accaduto, accusando il competitor (seppur senza fare nomi) di poca correttezza e, sopratutto, di inciviltà. In serata, attorno alle 19.00 è arrivata la versione de La Vita in Diretta che ha rivelato come Annibale fosse già in collegamento con il programma condotto da Paola Perego e Franco di Mare alle 16.45 prima dell’inizio di Pomeriggio Cinque. Tramite la pagina Facebook, il contenitore Rai ha attaccato Canale 5. Barbara D’Urso, oggi, a seguito della polemica ripresa da tutti ha deciso di dire la sua: “Non sto in guerra con nessuno”.

foto-conduttrice-durso

BARBARA D’URSO INTERVIENE SULLA QUERELLE CON LA VITA IN DIRETTA – Ecco cosa ha detto la bislacca in merito a quanto accaduto ieri nel programma: “Io non sto in guerra con nessuno, ci mancherebbe. Non è vero quello che hanno scritto tutti. Anzi, per fortuna Striscia la notizia, mostrando quanto accaduto, ha abbassato i toni perché io ho solo criticato l’inciviltà”. Fa sorridere sentire Barbara D’Urso parlare di inciviltà quando, alla luce dei fatti, la sua testata aveva sottratto per prima l’ospite al competitor. E, questa sua giustificazione risulta, paradossalmente, una conferma dell’astio tra lei e la Perego. Ultimamente, la conduttrice di Canale 5 ne combina una dietro l’altra. A parte le imbarazzanti interviste fatte a Alex Gadea, il video con tanto di bestemmia in diretta e il caso di ieri, qualche settimana fa la bislacca di Cologno aveva scippato Raffaella Fico a Le Amiche del Sabato di Lorella Landi, probabilmente pagando profumatamente l’ex Gieffina. Dunque chi di spada ferisce, di spada perisce.

BARBARA D’URSO E IL CASO RIGAMONTI – Barbara D’Urso e Videonews hanno capito come il caso Rigamonti sia una gallina dalle uova d’oro. La storia di questo padre in fuga col figlio ha sicuramente presa sul pubblico e alla conduttrice non pare vero l’idea di fare degli scoop su questa storia. Per tutta la puntata di oggi ha specificato come Pomeriggio Cinque sia il primo programma a mostrare in esclusiva le scene di Maurizio Rigamonti arrivato in Questura. E, sopratutto, risultano stonate queste parole: “Non vogliamo entrare nelle dinamiche famigliari. Noi non mostriamo le immagini del bambino come molti hanno fatto, a stento diciamo il cognome e non diciamo il luogo dove è stato condotto Maurizio dalla forze dell’ordine”. Da un paio di giorni, infatti, la conduttrice sta mostrando i video disperati della madre a poco a poco, per aumentare il pathos e l’empatia. Ah, che non si fa per gli ascolti…

About Dario Ghezzi

Dario Ghezzi nasce il 28 Giugno 1988. Fin da bambino matura la passione per la scrittura e il mondo dell’arte. Dopo il Liceo Classico si iscrive alla facoltà di Letteratura musica e spettacolo dell’Università la Sapienza di Roma laureandosi nel 2011. Nel 2012 si iscrive alla magistrale di Cinema Televisione e Produzione Multimediale dell’università Roma 3 e nello stesso anno ha frequentato una scuola di recitazione. E’ autore di tre romanzi usciti con ilmiolibro.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *