Auguri a Lamberto Sposini: il giornalista festeggia il 62esimo compleanno e continua a lottare per tornare alla vita

By on febbraio 17, 2014
Foto Lamberto Sposini

text-align: justify”>

29 APRILE 2011, SPOSINI È COLTO DA MALORE NEGLI STUDI DI VIA TEULADA. Sono passate da poco le 14, quando inizia la puntata de La Vita in Diretta dedicata al matrimonio del Principe William e Kate Middleton. Improvvisamente, Sposini si accascia dinanzi ai suoi inviati da Londra. È il 29 aprile 2011. Dopo alcuni interminabili minuti, il giornalista è soccorso da un’ambulanza e tradotto in ospedale. La trasmissione riprende un’ora dopo, condotta dalla Venier, che rassicura il pubblico in merito alla salute del co-conduttore, colto da leggero malessere. Contrariamente a quanto affermato dalla Venier, le condizioni di Sposini appaiono subito serie, tanto da doverlo sottoporre a un delicato intervento alla testa, portato magistralmente a compimento dal noto neurochirurgo Giulio Maira. Da allora sono passati quasi tre anni e, stando a quanto dichiarato dai medici di allora, Sposini difficilmente potrà tornare a essere quello di prima.

sposini-1

RITARDO NEI SOCCORSI E REPARTI OSPEDALIERI CHIUSI: È POLEMICA. Un dietro le quinte davvero doloroso quello che ha colpito Lamberto Sposini e la sua famiglia. Accanto ai presunti ritardi nei soccorsi, si aggiunge il reparto di neurochirurgia chiuso da più di un anno. Tempestivi gli accertamenti tramite TAC, che confermano la paventata emorragia celebrale. Il giornalista viene trasportato presso un’altra struttura e operato d’urgenza dal Prof. Giulio Maira. Dopo l’operazione che, fortunatamente, ha avuto l’esito sperato, Sposini è stato trasferito in una clinica privata in Svizzera, la Prosperius di Umbertide, dove si è sottoposto a diverse sedute di fisioterapia per riprendere la funzionalità degli arti. Dopo qualche tempo, quasi due anni in realtà, sembra che il giornalista umbro si sia trasferito in una casa alla porte di Milano, nella quale riceve l’assistenza costante di familiari ed esperti. La vicenda del conduttore de La Vita in Diretta, ormai lontano dai riflettori da quasi tre anni, è balzata agli onori della cronaca per il presunto ritardo dei soccorsi interni denunciato da parte della sua famiglia. Stando ad alcune indiscrezioni, la tv di Stato starebbe valutando la possibilità di una risoluzione bonaria della denuncia.

LA LETTERA DI ELISABETTA E GLI AUGURI DI MARA VENIER. Alcuni giorni fa, una donna, Elisabetta, decideva di indirizzare una lettera alla Redazione di Umbria24, per esprimere la sua solidarietà alla famiglia di Sposini e per spiegare come, lei stessa, sia riuscita a tornare alla vita dopo due emorragie celebrali. La lettera ha fatto il giro del web e dimostra che il pubblico non ha dimenticato il giornalista, nonostante i riflettori sulla sua vicenda si siano spenti da tempo. Ieri pomeriggio, in apertura a Domenica In, la conduttrice Mara Venier ha voluto ricordare il compleanno del suo compagno de La Vita in Diretta, anche se, dopo gli ammonimenti di Francesca Sposini, aveva deciso di non tornare più sulla vicenda. Polemiche a parte, il 62esimo compleanno di Lamberto Sposini sarà carico di tutto l’amore della sua famiglia e di tutti i telespettatori che lo hanno apprezzato in questi anni, come giornalista e non. Buon Compleanno a Lamberto Sposini, che i nostri auguri siano d’auspicio per tornare presto a vivere una vita normale.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. massimo marcantonini

    febbraio 17, 2014 at 18:29

    ricordo benissimo quando lei è venuto per fare un controllo al reg/vocale non ricordo se un Philips o un Sony mi ha fatto un grandissimo piacere sapere che sta ritornando in salute buona,ed oggi le faccio i migliori auguri di buon compleanno,saluti cordialissimi
    Massimo Marcantonini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *