Cotto e Mangiato, il piatto del 24 febbraio 2014: i cardi in umido

By on febbraio 24, 2014

text-align: center”>Cotto e Mangiato

COTTO E MANGIATO, LA RICETTA DEL 24 FEBBRAIO: CARDI IN UMIDO

Vuoi provare un piatto particolare, adatto anche ai vegani, ai vegetariani e agli intolleranti ai latticini? Prepara i gustosi cardi in umido che Tessa Gelisio oggi ha servito sulla tavola di Cotto e Mangiato, a Studio Aperto, su Italia 1. Facili da realizzare, buonissimi, pronti in 1 ora e 20 minuti al costo di circa 7-8 euro.

INGREDIENTI. 1 chilo di cardi, qualche fettina e succo di limone, acqua per la cottura, farina, olio di arachidi per friggere, un pizzico di sale e della passata di pomodoro (le dosi degli ingredienti sono indicate nella procedura per la preparazione; nella gallery sottostante sono disponibili le foto che illustrano in ordine, passo dopo passo, tutti i passaggi della realizzazione di questo piatto buonissimo).

Dopo il salto, la procedura per la preparazione.

Scopri la ricetta di COTTO E MANGIATO del 20 febbraio: crocchette di riso e verdure. Assolutamente da provare! Clicca qui

01-cardi-da-pulire

PREPARAZIONE. Pulire bene 1 chilo di cardi tagliandoli a tocchetti della lunghezza di una posata, eliminando tutte le foglie, i filamenti e la ‘pelle’ superficiale, prima di lessarli in una pentola contenente abbondante acqua bollente, 1 fetta di limone e un po’ del suo succo, per circa 40 minuti (fin quando non diventano abbastanza morbidi). Al termine della cottura, scolarli e strizzarne bene con le mani 2-3 alla volta, compattandoli, passandoli nella farina e friggendoli successivamente in olio di arachidi bollente. A frittura ultimata, salarli e scolarli dall’olio in eccesso. Nel frattempo preparare il sugo: scaldare un filo d’olio extravergine d’oliva con 1 spicchio d’aglio, aggiungendo circa 350 grammi di passata di pomodoro e, dopo un paio di minuti, anche i cardi fritti, lasciando cuocere il tutto per circa un quarto d’ora (Tessa consiglia di aggiungere dell’acqua nel caso i cardi dovessero seccarsi durante la cottura; specifica inoltre di non mescolarli con un mestolo ma semplicemente di muovere un po’ avanti e indietro la pentola). Impiattare i cardi e consumarli caldi: cotti… e mangiati!

Scopri la ricetta di COTTO E MANGIATO del 21 febbraio: la meravigliosa torta “cioccolatino”. Clicca qui

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *