Detto Fatto, 14 febbraio 2014: la ricetta dei biscotti della fortuna di Katamashi

By on febbraio 14, 2014

text-align: center”>Detto Fatto

DETTO FATTO, LA RICETTA DEL 14 FEBBRAIO: I BISCOTTI DELLA FORTUNA

Vuoi trascorrere un “goloso” San Valentino deliziando il tuo palato con dei dolcetti straordinari? Prova i meravigliosi biscotti della fortuna che Katamashi ha realizzato oggi nella cucina di Detto Fatto, su Rai2, con Caterina Balivo. Facili da preparare e buonissimi! Per un San Valentino speciale!

INGREDIENTI. 1 albume, estratto di mandorla, farina, amido di mais, olio vegetale, vaniglia e zucchero (le dosi esatte degli ingredienti per 12 biscotti sono disponibili nell’apposita scheda contenuta nella gallery sottostante, con le foto relative a tutte le fasi della preparazione di questi biscotti favolosi, dall’inizio alla fine).

Dopo il salto, la procedura per la preparazione.

DETTO FATTO, la ricetta del 12 febbraio: il lovebox di San Valentino firmato Tommaso Arrigoni. Clicca qui

01-preparazione-pastella

PREPARAZIONE. Montare con le fruste elettriche l’albume insieme alla vaniglia, l’estratto di mandorla e un pizzico di sale, ai quali aggiungere subito dopo l’olio, montando ancora. Mettere lo zucchero in un’altra bacinella, con la farina e l’amido setacciati, amalgamando i due composti. Aggiungere 3 cucchiaini d’acqua e lavorare il tutto velocemente (con le fruste), in modo da ottenere una pastella che sia liscia e un po’ liquida. Stendere quindi un foglio di carta da forno, ungerlo e con un coppapasta (o, in alternativa, con un barattolo o con un bicchiere), disegnare 2 cerchi, appoggiando poi su una placca il foglio (al contrario, in modo da vedere il tracciato ma senza mettere l’impasto a contatto con l’inchiostro della penna). Prendere un cucchiaio di impasto, metterlo al centro del cerchio e spalmarlo con il dorso del cucchiaio per riempire bene l’intera forma. Scaldare in forno per circa 4-5 minuti a 190 gradi. Al termine della cottura, sfornare i biscotti, sollevare il cerchio con una spatola, appoggiare un bigliettino con una dedica al centro e chiudere a metà pinzando solo in alto al centro. Appoggiare subito dopo il biscotto caldo sul bordo di una tazza, in modo da allargarlo per la caratteristica forma. Mettere i biscotti a raffreddare in una teglia da muffin. Detto… fatto!

DETTO FATTO, la ricetta del 13 febbraio: i cioccolatini con champagne e marmellata dei fratelli Alemagna. Clicca qui

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *