Elisabetta Canalis e Brian Perri insieme contro il cyber bullismo nello spot: “Io clicco positivo”

By on febbraio 7, 2014
ascolti tv

foto elisabetta canalis brian perri spotMOMENTO MAGICO PER ELISABETTA CANALIS. Première dame di “Zelig1? e “Maxim” la nostrana Elisabetta Canalis stà vivendo un periodo magico sia in campo lavorativo che in campo sentimentale: in copertina per “Maxim” poche settimane fa ed impegnata alla conduzione del progamma “Zelig1?, l’ex velina Elisabetta Canalis è felice anche nel privato, ove stà vivendo una bellissima storia d’amore con il medico ortopedico californiano Brian Perri.

ELISABETTA CANALIS FELICE ED INNAMORATA ACCANTO A BRIAN PERRI. Un uomo ed un compagno Brian Perri che è riuscito a dare ad Elisabetta Canalis, quella sicurezza che nessun altro uomo era riuscito a darle sino ad oggi, tanto che ha confessato l’ex velina di “Striscia la notizia” che:

“Con lui sono riuscita a mostrare una parte di me che nessun altro ha visto. E che lui ama?” aggiungendo “con lui sono riuscita a non nasconderle. E lui è riuscito a dirmi che vado bene così come sono. Lui sa parlare di sé, sa raccontare i sentimenti?”.

ELISABETTA CANALIS E BRIAN PERRI CONTRO IL CYBER BULLISMO. E proprio con il suo nuovo amore Brian Perri, col quale le ultime voci del gossip sostengono che Elisabetta Canalis abbia intenzione di fare il fatidico “grande passo“, la showgirl Elisabetta Canalis, ha deciso di sposare una giusta causa, quella della campagna “Io clicco positivo”. Elisabetta Canalis e Brian Perri infatti, più innamorati ed uniti che mai nella vita, hanno deciso di partecipare insieme alla campagna “Io clicco positivo” lanciata da Pepita Onlus contro il cyber bullismo, realizzando un video col quale la Onlus pensa di lanciare uno spot originale ed insolito; con una sorta di staffetta a percorrere virtualmente e viralmente tutta la circonferenza della terra col messaggio più lungo del mondo, coinvolgendo vip e persone comuni, tutti uniti dal motto “Io clicco positivo”!

ELISABETTA CANALIS E BRIAN PERRI INSIEME PER “IO CLICCO POSITIVO”. L’obiettivo della Onlus è quello di raggiungere quota 4mila video, considerando che se la circonferenza della terra è all’incirca di 40mila km, attribuendo ad ogni video una distanza/lunghezza di 10 km, il gioco, è praticamente fatto! Un’iniziativa quella di Pepita Onlus, che nasce grazie ad un’indagine condotta su 1500 ragazzi a proposito del loro rapporto con il web, dalla quale è emerso che il 98% dei giovani tra i 13 e 17 passa più di un’ora al giorno attaccato ad internet, che il 95% ha un profilo social (Facebook, Instagram o Twitter), che l’85% ha mentito o mente sulla propria età e che il 70% ha chattato almeno una volta con uno sconosciuto ma non solo. Oltre a questi dati preoccupanti, la cosa allarmante è poi che un buon 70% non si sa e non si cura del fatto, che una volta caricati sui vari social scatti, selfie o video, non solo rimuoverli è praticamente impossibile ma che la loro proprietà è presa per sempre! Insomma una nobile ed importante causa che vede uniti, insieme Elisabetta Canalis e Brian Perri, ai quali vanno i complimenti!

About Michela Galli

Dal 2009 semplicemente ... blogger per caso ma mossa da una grande passione per la rete di internet ed un vero e proprio amore per la scrittura, che la portano tutti i santi giorni a scrivere, scrivere, scrivere ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *