Festival di Sanremo 2014: la conferenza stampa del 21 Febbraio in diretta su LaNostraTv.it

By on febbraio 21, 2014
foto di una bozza della scenografia di sanremo 2014

text-align: center”>foto di una bozza della scenografia di sanremo 2014

SANREMO 2014: CONFERENZA STAMPA DEL 21 FEBBRAIO IN DIRETTA. Alle ore 12 sarà trasmessa su Rai.tv, la conferenza stampa di presentazione della quarta serata della 64? edizione del Festival della canzone italianaFabio Fazio e Luciana Littizzetto, con il direttore di Rai1 Giancarlo Leone, il capostruttura di Rai1 Claudio Fasulo, il vicesindaco di Sanremo Claudia Lolli e  il presidente del Casinò, racconteranno ai giornalisti presenti nel Roof del Teatro Ariston, le ultime indiscrezioni sulla quarta serata di Sanremo 2014. Si commenteranno inoltre gli ascolti in continuo calo della terza serata, le polemiche che circondano il Festival  e tutto quello che è accaduto ieri sera sul palcoscenico del teatro Ariston. Noi de LaNostraTv.it seguiremo live la conferenza stampa. Stay tuned!

foto-fabio-fazio-conferenza-stampa-21-febbraio

DIRETTA TESTUALE:

Ore 12.05: Claudia Lolli, vicesindaco: “Sanremo come città si riconosce nel prodotto Festival, perchè la città vive ad Uno Mattina, vive a La vita in diretta. Chiedo di mandare la clip su Sanremo un pò prima e di valorizzare i fiori quando vengono consegnati”.

Ore 12.06: Gli Shai Fishman and the a cappella all stars, che ieri sera si sono esibiti nel flash mob all’Ariston, fanno irruzione nella sala stampa, tra musiche e applausi dei giornalisti, che si lasciano coinvolgere.

Ore 12.12: Fazio ringrazia i tecnici Rai per il grande lavoro svolto ieri. Fasulo si aggrega e sottolinea che è stato difficile realizzare il flash mob e il concerto di Renzo Arbore.

Ore 12.13: Leone ricorda gli ascolti. Il direttore aggiunge: “Mi fa piacere rivelare che rispetto alla seconda puntata c’è stata una crescita di un punto percentuale di share”. Leone ricorda cosa accadrà questa sera: ci sarà la gara delle Nuove proposte con il vincitore della sezione, i Big si presenteranno con degli ospiti per omaggiare la canzone d’autore. Leone ricorda inoltre alcuni duetti: Scamarcio con Sarcina, Haber e Alessio Boni con Ferreri, kekko dei Modà con Renga, Molinari con Rubino, Mannoia con Frankie HI NRG, Tommy Lee con Gualazzi, Marina Rei e Paola Turci con Sinigallia, ed altri. Gli ospiti della serata: Marco Mengoni, Gino Paoli, Enrico Brignano, Luca Zingaretti e Paolo Nutini.

Ore 12.16: Fazio: “abbiamo deciso che la gara dei giovani la mettiamo alle 22.40”. Ci saranno 7 big, poi i giovani al centro e gli ultimi 7 big alla fine. Fazio ricorda che le canzoni di questa sera sono state scelte dai big stessi.

Ore 12.19: Pagnoncelli ricorda che la graduatoria della sala stampa e quella del televoto del pubblico da casa, per le Nuove Proposte, sono coincise del tutto ieri sera.

Ore 12.21: Fazio si dice fiero della scelta degli ospiti fatti: Cat Stevens, Arbore e Damien Rice. Secondo lui sono scelte pop: “difendo la qualità delle scelte e la non prevedibilità”. Fazio sottolinea che Ligabue non è mai stato a Sanremo. Fazio: “va fatta una considerazione sul perchè ci sia un calo negli ascolti”. 

Ore 12.26: Leone si unisce a Fazio e si dice fiero delle scelte fatte sugli ospiti.

Ore 12.27: Polemica sulla canzone di Sinigallia che non sarebbe inedita. Leone: “non siamo ancora in grado di dirlo, ma verificheremo nel pomeriggio”. Nel caso in cui fosse già edita Sinigallia sarebbe eliminato e non potrebbe tornare in gioco con l’altra canzone.

Ore 12.29: Fazio: “tra un pò mi manca Sanremo”. Littizzetto: “a me no”. Fazio sottolinea che nella seconda e nella terza puntata si è divertito molto e promette ancor più leggerezza per questa sera.

Ore 12.31: Fazio torna a difendersi dall’ accusa di “buonismo”, ma non risponde alla domanda su Sanremo troppo simile a Che tempo che fa.

Ore 12.37: Leone torna sulla polemica della canzone di Sinigallia: “è canzone nuova, una canzone che è tale fin al momento della prima esecuzione al festival”. Leone inoltre legge il regolamento e sottolinea che verificheranno se vi è stata una pubblicazione del brano antecedente al Festival, ma servono delle prove tangibili. “Se vi fosse l’evidenza che questa canzone sia già stata eseguita in pubblico, decideremo cosa fare” – sottolinea Leone.

Ore 12.41: Fazio: “Il festival di Sanremo è la festa di tutti, e quando si cucina per tutti è difficile raggiungere un target preciso. La scelta musicale dei cantanti in gara non è una scelta che accontenta il target più anziano. Il resto dello spettacolo è stato fatto per un pubblico più generalista”. Fazio sottolinea che a lui piace il racconto che sta portando avanti a Sanremo. Secondo Fazio l’errore di questo Sanremo è l’aver messo insieme cose troppo diverse. 

Ore 12.46: Mauro Pagani ricorda i Giovani di questa edizione di Sanremo: “c’è una grandissima percentuale di cantautorialità. Noi parliamo di canzoni e non di interpretazioni di canzoni già esistenti”. Pagani ricorda inoltre che la gara delle Nuove Proposte questa sera sarà centrale, mentre domani si riascolteranno tutte le otto Nuove Proposte, anche i cantanti eliminati. Pagani ricorda che Rubino proviene da Sanremo Giovani dello scorso anno. Pagani si unisce a Leone e Fazio e si dice orgoglioso della scelta degli ospiti del Festival.

Ore 12.52: Fazio: “abbiamo fatto il nostro mestiere cercando di farlo al meglio. Il nostro sforzo è stato quello di fare un passo in avanti rispetto alla musica e scegliere un cast ancora più avanzato”. Fazio invita a valutare anche le cose belle che stanno accadendo in questo Sanremo. Fazio: “il festival lo prepariamo da tanto tempo ma forse non è in sintonia con il mood attuale”. Fazio sottolinea che la grande difficoltà è coinciliare una necessità di tempo con una esecuzione che avviene in un altro tempo. 

Ore 12.56: Fazio: “abbiamo scelto l’Orchestra de La Fenice perchè l’Orchestra Mozart voluta da Abbado non c’è, è stata sospesa pochi giorni dopo la sua morte”.

Ore 12.58: Littizzetto: “il flash mob può essere un’idea per rivitalizzare il varietà. Io avevo invece visto il ballerino al Circo du Soleil e mi ero commossa. Ho fatto il Festival soprattutto perchè avevo l’urgenza di raccontare cosa sia per me la bellezza”. Littizzetto anticipa che stasera ci sarà Silvan.

Ore 13.01: Fazio anticipa che domani sera ci sarà Claudia Cardinale.

Ore 13.02: Fazio ammette di aver cercato Paul McCartney, David Gilmour e Michelle Obama.

Ore 13.05: Fazio e la Littizzetto ieri sera erano sciolti perchè la gara era più dinamica.

Ore 13.08: Ancora una volta Fazio si dice fiero della scelta degli ospiti internazionali e sottolinea che per celebrare i 60 anni della Rai hanno scelto personaggi pop.

Ore 13.12: Leone ricorda che la musica su Rai1 è centrale: Concerto Jovanotti, un bel progetto con Ligabue e la Pausini e un concerto di Fiorella Mannoia che canta Dalla tra qualche giorno.

Ore 13.13: Leone: “se prendiamo come punto di riferimento l’ascolto dell’anno precedente è normale che questo Sanremo sia sceso. Se facciamo un percorso di qualità, come quello che stiamo provando a fare, per noi è comunque un dato positivo“.

Ore 13.16: Fazio: “abbiamo troppi elementi all’interno del racconto che possono essere forvianti per lo spettatore”. Fazio sottolinea che penseranno al calo di ascolti a Festival finito.

Ore 13.17: Fazio e Leone sottolineano che si riuniranno per parlare sulla canzone di Senigallia. Fazio: “si applica il regolamento”.

Ore 13.19: Leone: “c’è una perfetta corrispondenza tra costi e incrementi dei ricavi pubblicitari. Qualunque ascolto faccia questo Festival non ci sarà alcun riflesso sui ricavi pubblicitari. Gli ascolti sono comunque buoni. Qualora gli investitori non si sentissero soddisfatti potrebbero chiedere a Rai Pubblicità degli spazi compensativi, che potrebbero essere gli spazi invenduti”. Il dg Gubitosi condivide con Leone questa assoluta serenità.

Ore 13.23: Littizzetto: “questo Sanremo è come fare l’amore con una persona la seconda volta; è sempre meglio la prima. Secondo me c’è una rabbia sociale diffusa che l’anno scorso non c’era e che viene fuori, sopratutto nei social network. Twitter mette sul telefono quello che dicono le persone da casa”. La Littizzetto ammette di divertirsi e sottolinea che non sapeva del flash mob per cui è scesa nel pubblico per difendere Fazio.

Ore 13.29: Fazio sottolinea che è stato cercato anche Fiorello che non ha accettato: “questo palco fa paura a molti”. Mauro Pagani non interverrà nell’omaggio che Cristiano de Andrè farà, questa sera, al padre.

Ore 13.31: Littizzetto: “Non sapevo ci fosse Alba Parietti in prima fila, ma lei è una tosta che non ha mai negato nulla”.

Ore 13.32: Fazio: “non abbiamo ricordato Califano non per trascuratezza”.

Ore 13.33: I giornalisti non possono partecipare alle prove perchè gli artisti non vogliono mostrarsi.

Ore 13.35: Pagnoncelli sottolinea che questa sera spiegherà alla Giuria di qualità le regole di funzionamento, lasciando a loro la volontà di premiare i cantanti che preferiscono. La giuria ha 20 gettoni da assegnare ai cantanti. 

Ore 13.36: Fine conferenza stampa.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *