Festival di Sanremo 2014: la conferenza stampa di presentazione in diretta

By on febbraio 10, 2014
Sanremo 2014 conferenza stampa

text-align: center”>Sanremo 2014 conferenza stampa

FESTIVAL DI SANREMO 2014, LA CONFERENZA STAMPA DEL 10 FEBBRAIO – Ad esattamente una settimana dalla partenza ufficiale della 64esima edizione del Festival della Canzone italiana, al teatro del Casinò di Sanremo proprio oggi, 10 febbraio 2014, a partire dalle 12.30 si svolgerà la conferenza stampa ufficiale di presentazione della kermesse. Fabio Fazio insieme a Luciana Littizzetto e condurrà il Festival dal 18 al 22 febbraio: 14 big, 8 giovani e numerosi ospiti italiani ed internazionali si susseguiranno sul palco del Teatro Ariston, focalizzando per qualche giorno l’attenzione mediatica italiana.

SANREMO 2014, CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE – L’edizione in partenza è piuttosto “blindata”, visto che si conoscono ben pochi dettagli su ciò che vedremo nel corso delle cinque serate, tra gara ufficiale e DopoFestival. La conferenza stampa sarà dunque la prima occasione – alla presenza del direttore di Rai 1 Giancarlo Leone, Fabio Fazio, Luciana Littizzetto, il maestro Mauro Pagani e del resto dello staff – per rendere ufficiali le prime informazioni a tv, radio, stampa e web, ma anche al pubblico, che può seguire il tutto in streaming dal sito ufficiale del Festival di Sanremo 2014. Per ora gli ospiti confermati, oltre alla presenza fissa di Pif, sono Raffaella Carrà, Claudio Baglioni, Gino Paoli, Stromae e Rufus Wainwright e Alessandro del Piero (al quale seguiranno probabilmente altri colleghi calciatori).

 

sanremo-2014-teatro-ariston

DIRETTA:

12.28: Inizia la conferenza stampa con Fazio, Littizzetto, Mauro Pagani e Claudio Fasulo

12.33: La parola va al sindaco di Sanremo,  Zoccarato

12.35: La novità di quest’anno, oltre al wi-fi,  è che ci sarà un’anteprima del Festival presentata da Pif. Filippo Solibello e Marco Ardemagni (di Caterpillar, Radio 2) si occuperanno invece del Dopofestival

12.40: Fazio Ringrazia Leone per la fiducia concessagli per la seconda volta consecutiva, e tutto lo staff. La giuria di qualità sarà presente solo per le ultime due serate. La scelta degli artisti è stata fatta evitando un “cast televisivo”, le canzoni sono all’insegna della contemporaneità, scaricabili ed ascoltabili dai consumatori.

12.43: La scenografia colpisce subito lo spettatori, quella scelta per quest’anno è “romantica”, fondata sul tema della bellezza come necessità. Tra i temi affrontati ci saranno anche i 60 anni della Rai

12.45: La serata del venerdì si chiamerà “Sanremo club” (sintesi tra Tenco club e Festival di Sanremo), sintesi tra due aspetti complementari della musica suonata sul palco dell’Ariston: gli artisti non canteranno i brani in gara ma ne sceglieranno una proveniente dalla scuola cantautorale italiana meno recente.

12.48: La parola va a Luciana Littizzetto: “Sono contenta di essere di nuovo qua, e visto che il tema è la bellezza viene da chiedersi cosa ci facciamo qua noi due” scherza la co-conduttrice piemontese. “I miei abiti saranno tutti di un solo stilista, Gucci. Ho tanta paura che Fabio canterà di nuovo e quindi cercherò di convincere Leone a restituire il canone ad almeno una parte degli italiani” aggiunge.

12.53: Fabio Fazio spiega le novità e gli ospiti: “Pif farà un prologo, un pre-festival (non si tratta di un’anteprima); Letizia Casta torna dopo 15 anni al Festival; confermiamo anche la presenza di Claudio Baglioni, Raffaella Carrà, Gino Paoli e Renzo Arbore. Sono felice che abbia accettato il nostro invito anche Franca Valeri, e saranno presenti anche l’attore Enrico Brignano e l’astronauta Luca Parmitano.

12.57: “C’è ancora una cosa che stiamo preparando, ovvero un doveroso omaggio al maestro Claudio Abbado, ricomponendo almeno in parte la sua ultima creatura, L’Orchestra Mozart”.

12.59: “Stromae e Rufus Wainwright li avevamo già confermati, proseguiamo con questa scelta artistica annunciando  Paolo Nutini, Damien Rice e Cat Stevens

13.01: La giuria di qualità, che avrà un peso del 50% sul risultato delle votazioni, sarà capitanata da Paolo Virzì e composta da Annacci, Avallone, Maranghi, Aldo Nove, Lucia Ocone, Silvio Orlando, Giorgia Surina, Rocco Tanica e Anna Tifu, 

13.02: “Avremo ancora qualche sorpresa e nei prossimi giorni vi daremo altre importanti informazioni”. Mauro Pagani passa alla parte musicale: “Non posso dire che la cosa più forte che abbiamo sono i giovani ma quest’anno sono sicuramente a livello dei Big. Il meccanismo della gara è spietato quindi la metà di loro purtroppo si esibiranno una volta sola, date loro uno spazio”.

13.10: “Avremo un blog creato dall’ufficio stampa della Rai. Alle 15 pubblicheremo via web la foto ufficiale della nostra scenografia“. Spazio alle domande dei giornalisti.

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *