Festival di Sanremo 2014: la terza serata in diretta su LaNostraTv.it

By on febbraio 20, 2014
Foto Sanremo 2014 terza serata

text-align: center”>

SANREMO 2014, DIRETTA DELLA TERZA PUNTATA. Tutto pronto per il terzo appuntamento con la 64esima edizione del Festival di Sanremo. Questa sera ascolteremo per la seconda volta tutti i brani dei Big che, tra martedì e mercoledì, hanno passato il turno. In gara, gli ultimi quattro Giovani, che si sfideranno per aggiudicarsi la serata finale di domani, nella quale verrà decretato il vincitore assoluto della categoria. In ordine di apparizione: Renzo Rubino; Giusy Ferreri; Frankie Hi-NRG; Cristiano De André; Raphael Gualazzi feat. The BloodyBeetroots; Francesco Sarcina; Perturbazione; Francesco Renga; Riccardo Sinigallia; Noemi; Antonella Ruggiero; Arisa; Ron e Giuliano Palma. I Giovani: Rocco Hunt; Veronica De Simone; The Niro e Vadim. Tra gli ospiti, Renzo Arbore che, dopo ventotto anni da Il Clarinetto, tornerà all’Ariston per un’attesissima ospitata e Luca Parmitano. Ospite internazionale, il cantautore irlandese Damien Rice. Nella serata di oggi, sarà stilata una prima classifica sulla base del televoto, che peserà per il 25% sul risultato finale.

Appuntamento con la terza puntata in diretta alle 20.30 su Rai Uno e sul nostro blog LaNostraTv.it per commenti e giudizi sulle canzoni in gara e non solo…

frankie-hi-nrg

DIRETTA TESTUALE:

20.37 Pif introduce la sua anteprima realizzando il sogno di Gianfranco Agus di entrare all’Ariston, ottenendo per lui un biglietto in prima fila. Di seguito, intercetta alcuni figuranti che parteciperanno alla serata e alcuni appassionati del pubblico. L’anteprima si chiude con Agus che prende posto in platea.

20.54 Tributo a Claudio Abbado con la Filarmonica del Teatro La Fenice. Dopo una magistrale esecuzione di Beethoven, Fazio omaggia il maestro con un piccolo brano sulla sua carriera, con parole di Renzo Piano. Diego Matheuz dirige l’ Ouverture de Le Nozze di Figaro di Mozart. Applausi per l’Orchestra e per Claudio Abbado.

21.02 Fazio e il maestro Matheuz ricordano Claudio Abbado attraverso i passi della carriera di Matheuz, accompagnato fino all’ultimo dal Maestro scomparso appena un mese fa.

21.06. Riepilogo delle 14 canzoni in gara questa sera.

21.10. Fazio ricorda il regolamento per televotare, ingresso sottotono per la Littizzetto.

21.14. Renzo Rubino canta “Ora”. Confessa che questo brano lo affatica maggiormente dell’altro.

21.19. Giusy Ferreri canta “Ti Porto a Cena Con Me”.

21.24. Fazio ricorda il codice di Giusy Ferreri.

21.24. Primo blocco pubblicitario.

21.31. Il Festival riprende con Frankie HI-Nrg MC che canta “Pedala”. Il doppiopetto farebbe impallidire Enzo Miccio.

21.35. Baciamano alla Littizzetto, in segno patriottico per essere entrambi torinesi. Si ricorda la classifica provvisoria, che varrà il 25% del risultato finale.

21.37. Annuncio di Raphael Gualazzi & TheBloodyBeetroots.

21.38. Gualazzi canta “Liberi o No”.Inquietante il Bloody con maschera e chiodo, proprio non si addice alla classe di Raphaelone.

21.42. Il buon Fazio riepiloga i codici del televoto.

21.43. Cristiano De André canta “Il Cielo è Vuoto”.

21.48. Piccola intervista di Fazio a Cristiano De André, che si dice rammaricato per non aver portato avanti “Invisibili”, comunque soddisfatto per “Il Cielo è Vuoto”.

21.48. Secondo blocco pubblicitario.

21.51. Monologo sulla bellezza della Littizzetto. Inizio comico sulla barba degli uomini. Si parla di Raz Degan e di Scajola, di Pirati dei Caraibi e della bellezza degli uomini barbuti.  Divorzio di Monica Bellucci, la Littizzetto non si capacita di come l’attrice nostrana si sia fatta scappare il suo ex marito Vincent Cassel. Dissertazione sul tempo che passa e sui ritocchini delle donne che vogliono ingannare gli anni che passano… Si parla di Ligabue e della Fornero, in particolare della ruga sulla nuca. Terreno scivoloso sul razzismo, applausi in teatro. Si parla di una conduttrice britannica, bravissima, senza un braccio. La sua presenza pare abbia destato della polemiche. Finale emozionante sulla vera bellezza, un po’ scontato ma doveroso…

22.04. Performance di Dergin Tokmak sulle stampelle.

22.09. Flavio Caroli legge delle lettere di Van Gogh indirizzate al fratello Theo. Fazio prosegue con Van Gogh, sulla bellezza “invisibile”. Sembra accendersi una protesta in platea, in realtà è il preludio di un’esibizione corale sulla centralità della musica.

22.16. Si torna alla gara con Francesco Sarcina che canta “Nel tuo sorriso”. Selfie annessa.

22.22. Terzo blocco pubblicitario.

22.24. I Perturbazione intonano  “L’Unica”.

22.30. Di Elisa Toffoli: “Vivendo Adesso” – Canta: Francesco Renga. Gran bel pezzo di cantante in Roberto Cavalli. Strepitoso.

22.35. Riccardo Sinigallia canta “Prima di andare via”. La conduttrice ironizza sul suo nome, consigliandogli di scegliere un nome d’arte.

22.44. Carrellata di successi televisivi di Renzo Arbore, che entra con un caloroso “Salute a Tutti!”.

22.49. Fazio consegna un omaggio ad Arbore: una spilla col simbolo della Rai. Ironica la dedica, lunghissima, incisa su un oggetto minuscolo.

22.50. Arbore dichiara di anticipare la vecchiaia, senza nascondere l’età. Curioso per un uno che si colora i capelli. Abbozza una sorta di gag, poco divertente. Si lancia in commenti sulle amnesie degli anziani.

22.54. Arbore prosegue con battute con l’anzianità e racconta la vita in un ospizio. Parla dei collanti per dentiere (help).

22.58. Arbore canta “Ma la notte no”.

23.02. Fazio ricorda l’assenza dall’Ariston dopo Il Clarinetto. Renzo srotola i suoi successi in giro per il mondo e ricorda la città di Napoli. Applauso per Napoli.

23.04. Omaggio a Napoli e a Roberto Rumolo con Reginella. Voce originale all’inizio, esibizione delicata e molto emozionante.

23.11. Finale affidato al pubblico in sala. Applausi e fischi d’approvazione.

23.15. Tutti in piedi per Come Facette Mammeta in versione punk-rock. Pubblico in delirio, luci stroboscopiche e ottimi riff del chitarrista. Ancora fischi d’approvazione, Arbore si congeda.

23.19. Quarto blocco pubblicitario.

23.26. Noemi canta “Bagnati dal Sole”. I conduttori si complimentano per l’eleganza.

23.30. Antonella Ruggiero canta “Da Lontano”, sotto la direzione del maestro Roberto Colombo.

23.35. Quinto blocco pubblicitario.

23.38. Saverio Lanza dirige l’orchestra e Arisa canta “Controvento”.

23.42. Immagini sulla città di Sanremo.

23.43. Ron canta “Sing in the Rain. Dirige l’orchestra il maestro Vittorio Cosma.

23.48. Battute della Littizzetto su Palma, che canta “Così Lontano”.

23.50. Sesto blocco pubblicitario.

00.00. Fazio introduce l’astronauta Luca Parmitano. “Benvento” – dice Fazio – “Sono molto felice che tu sia qui, sei emozionato anche se sei stato 166 giorni nello spazio?”. Fazio chiede come sia lo spazio, se sia davvero così nero come ci appare o se sia luminoso. Parmitano afferma che sì, esiste l’assenza totale di luce. Ma la visione della Terra dallo spazio è talmente unica che ci vorrebbe un poeta per desciverla. Si parla delle dimensioni della stazione orbitante, un orgoglio tutto italiano. Parmitano afferma di non essersi mai sentito così vicino alla Terra come quando stava in orbita. Saluta le sue bambine, che abitano a Houston e tutte i bambini della Terra. L’astronauta legge un suo brano sulla bellezza, una bellezza spaziale, dedicata a tutti i bambini. Keats la sua ispirazione.

00.10. Arriva Damien Rice. Lo straordinario talento irlandese interpreta per noi Cannonball e The Blower’s Daughter.

00.21. Settimo blocco pubblicitario.

00.26. I conduttori introducono Rocco Hunt, che canta “Nu Juorno Buono”.

00.30. Veronica De Simone canta “Nuvole che passano”.

00.36. I conduttori ricordano il DopoFestival, entra The Niro che canta “1969”.

00.40. Braccio di ferro tra i conduttori per presentare l’ultimo Giovane in gara, Vadim, che canta “La Modernità”.

00.46. Fazio annuncia la classifica provvisioria dei Big, che sarà letta dopo la pubblicità. Ottavo blocco pubblicitario

00.52. Ecco la classifica provvisoria, dall’ultimo al primo: Frankie Hi-Nrg; Ron; Giuliano Palma; Francesco Sarcina; Riccardo Sinigallia; Noemi; Antonella Ruggiero; Giusy Ferreri; Cristiano De André; Raphael Gualazzi & TheBloodyBeetroots; Perturbazione; Renzo Rubino; Arisa; Francesco Renga.

00.56. Ancora i Giovani sul palco, per i due che passano il turno: Rocco Hunt e Vadim. Domani gareggeranno con Diodato e Zibba per il titolo finale.

00.58. Saluti e appuntamento a domani. Highlights sui brani dei Giovani.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *