I tutorial di Detto Fatto: detersivo fai da te, deodorante e pulizia dell’aspirapolvere con i consigli di Titty e Flavia

By on febbraio 25, 2014
detto-fatto-titty-flavia

text-align: center”>detto fatto titty e flavia detersivo fai da te

I TUTORIAL DI DETTO FATTO: BUCATO E PULIZIE A SUON DI BICARBONATO – Dopo averci inondato le bacinelle con litri e litri di aceto di vino bianco, di cui ormai conosciamo ogni singolo segreto, le regine della casa Titty e Flavia tornano alle origini spolverandoci del vecchio, caro, utile e fedele bicarbonato, elemento che le ha rese una coppia cult nella scorsa stagione e che pareva essere scomparso in qualche barattolo maldestramente nascosto nella dispensa. Ma la caparbietà dell’utilissima polvere dai mille usi ha fatto si che oggi questo ritornasse sui banconi di Detto Fatto, con immensa gioia di Caterina Balivo, per tramutarsi in un ecologico ed efficace detersivo per lavatrici, in deodorante e disinfettante dimostrando addirittura la sua efficacia nella pulizia dell’aspirapolvere! Come? A suon di miscele e spolverate! 

detersivo-fai-da-te-dosaggio

DETERSIVO PER LAVATRICI FAI DA TE – Cominciamo subito con lo spiegare come si realizza il detersivo per lavatrici a base di bicarbonato, ecologico e con azione deodorante e disinfettante. Innanzitutto, in una bacinella versiamo 1 tazza e mezza di bicarbonato da miscelare con 1 tazza di sapone di marsiglia finemente grattugiato, con 1/4 di tazza di sale grosso e con 1/2 tazza di acido citrico, facilmente reperibile in farmacia, su internet e in alcuni supermercati ben forniti. A questo punto, Titty e Flavia consigliano di mescolare gli ingredienti avvalendosi dell’aiuto di un amalgama pasta, accessorio da pasticceria anch’esso molto facile da reperire, ma se non dovessimo averlo a disposizione possiamo comunque utilizzare un cucchiaio o direttamente le nostre mani. Ora non ci resta che inserirlo in un barattolo a chiusura ermetica, a cui andremo ad aggiungere un sacchettino di gel di silice, per intenderci quel sacchettino bianco che comunemente si trova nelle scarpe appena acquistate o nelle giacche, che fungerà da essiccatore ed aiuterà a rimuovere l’umidità; se non dovessimo avere uno a disposizione, le pietre di gel di silice sono reperibili in un qualsiasi negozio di articoli di fai da te, ed inserendole dentro un piccolo pezzo di stoffa avremo il nostro sacchettino fai da te.

DALL’ASPIRAPOLVERE AL CORPO, I MILLE USI DEODORANTI DEL BICARBONATO – Oltre al detersivo, il bicarbonato può essere impiegato per la pulizia del tubo dell’aspirapolvere; per farlo basta semplicemente azionare l’elettrodomestico ed aspirare un mucchietto di bicarbonato, che provvederà da solo a pulire e deodorare lo strumento. Inoltre, aggiungendo del bicarbonato in un bicchiere d’acqua, possiamo mettere a mollo spazzolini, dentiere, bite o apparecchi per denti al fine di pulirli e deodorarli. L’efficacia del bicarbonato nel deodorare si rivela utile anche per le lavatrici, dentro cui possiamo inserirlo nella fase di risciacquo, ma diventa anche molto efficace per la cura del proprio corpo; spargendolo infatti sui piedi o sotto le ascelle avvalendosi di un piumino da cipria, possiamo tranquillamente utilizzarlo per sostituire il deodorante, spesso pieno di sostanze chimiche poco utili alla salute della persona.

Per tutti gli altri tutorial di Detto Fatto continuate a seguirci su LaNostraTv.it!

About Vito Tricarico

Nato nel cuore del sud nel 1993, diplomato da non molto come Tecnico della Gestione Aziendale. Curioso osservatore con la voglia di costruirsi ogni cosa con le proprie mani, dedica il proprio tempo a dilettarsi nella scrittura, nel disegno e dare seconda vita ad oggetti comuni.

4 Comments

  1. Pingback: Caterina Balivo scalda i motori: dieta rigenerante aspettando Detto Fatto | LaNostraTv

  2. cristina boscolo

    gennaio 18, 2016 at 10:51

    Vorrei sapere se per tazza intendete da colazione ( 200 ml ) o tazzina da caffè

  3. cristina boscolo

    gennaio 18, 2016 at 10:53

    Vorrei sapere se per tazza intendete da colazione ( 200ml ) o tazzina da caffè?

  4. Cinzia Surico

    gennaio 22, 2016 at 16:55

    Nella puntata di oggi 22gennaio 2016, non ho capito i tempi di bollitura del detersivo per lavastoviglie fai da te. Ho sentito 4/5 minuti,poi 30 e…..mi sono persa. Grazie

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *