I tutorial di Detto Fatto: pulizia dell’auto e deodoranti fai da te con i consigli di Titty e Flavia

By on febbraio 10, 2014
tutorial-titti-e-flavia-detto-fatto

text-align: center”>pulizie per auto e deodorante auto fai da te

I TUTORIAL DI DETTO FATTO: PULIZIE E DEODORANTI PER AUTO CON I CONSIGLI DI TITTY E FLAVIA – Che l’automobile piuttosto che dare libertà finisca per rendere schiavo il proprietario è cosa risaputa, come è anche evidente l’emorragia di denaro che comporta tenerne una in regola e in buono stato, tra manutenzione ordinaria e straordinaria, benzina, pedaggi autostradali, parcheggi, bollo, assicurazione, revisione… Se proprio non possiamo (o non vogliamo) finalmente liberarcene, possiamo quantomeno provare a risparmiare nella pulizia facendocela da noi, seguendo passo passo i validi consigli dati oggi a Detto Fatto dalle maghe della casa Titty e Flavia, che a suon di aceto, bicarbonato, acqua ed altri semplici ingredienti ci insegnano a rendere uno specchio la nostra auto con poca fatica e pochissimo denaro.

detto-fatto-titty-flavia-pulizia-auto

DEODORANTI NATURALI PER L’AUTO – Piuttosto che acquistare i famosi alberelli da posizionare davanti al parabrezza, in poco tempo e con pochissimi ingredienti possiamo realizzare il nostro personale deodorante per auto nella fragranza che preferiamo e senza utilizzare dannosi prodotti chimici. Si può realizzare in due varianti, il primo consiste nel far seccare in forno alcune bucce di frutta (preferibilmente agrumi, ma nessuno ci vieta di utilizzare anche altri tipi di frutta) a circa 45° per non più di tre quarti d’ora. Fatto questo, mischiamo insieme due cucchiaini di sale grosso con altrettanti cucchiaini di bicarbonato, procuriamoci un sacchettino di iuta o tela, inseriamoci dentro il tutto ed appendiamolo in auto. La seconda variante prevede l’impiego degli oli essenziali; in questo caso è sufficiente versarne alcune gocce in una bottiglietta spray riempita di acqua, da spruzzare poi in qualsiasi angolo dell’automobile.

PULIZIA DI PARABREZZA E CERCHIONI – Deodorata l’auto, è ora il momento di imparare a pulire i vetri in poche mosse e con pochi ingredienti. Per farlo, non serve null’altro che mischiare insieme acqua e alcool con cui strofinare parabrezza, finestrini e specchietti retrovisori. E’ consigliabile strofinare avvalendosi dell’aiuto di una spugna, e una volta passato il tutto possiamo asciugare con dei comunissimi fogli di giornale. Altrettanto semplice è la pulizia dei cerchioni, per cui basta riempire un secchio di acqua calda e versarci dentro due bicchieri di aceto bianco (CLICCA QUI per scoprire i mille impieghi dell’aceto in casa); dove lo sporco non è eccessivo basta strofinare la superficie con un panno, mentre la spugna ci viene in aiuto nelle zone in cui lo sporco è più evidente.

PULIRE IL SEGGIOLINO PER BAMBINI – Se in casa ci sono bambini, in auto avremo sicuramente un seggiolino auto che necessita di pulizie ordinarie. Per non utilizzare prodotti che potrebbero far male al bimbo, prepariamo una miscela versando in 250 ml di acqua 2 cucchiai di bicarbonato, 4 gocce di sapone per piatti e mezza tazza di aceto bianco. Imbeviamo una spugna nella miscela, e strofiniamo con forza lungo tutta la superficie prestando particolare attenzione ad eventuali macchie difficili da rimuovere. Ora bisogna risciacquare passando sul seggiolino un panno imbevuto d’acqua per poi lasciare il tutto asciugare all’aria.

Per tutti gli altri tutorial di Detto Fatto continuate a seguirci su LaNostraTv.it!

About Vito Tricarico

Nato nel cuore del sud nel 1993, diplomato da non molto come Tecnico della Gestione Aziendale. Curioso osservatore con la voglia di costruirsi ogni cosa con le proprie mani, dedica il proprio tempo a dilettarsi nella scrittura, nel disegno e dare seconda vita ad oggetti comuni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *