La prova del cuoco, 4 febbraio 2014. La ricetta proposta da Anna Moroni nella breve puntata di oggi: gnocchi di latte con funghi porcini

By on febbraio 4, 2014
ricetta-anna

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LA RICETTA DEL 4 FEBBRAIO: GNOCCHI DI LATTE CON FUNGHI PORCINI

Cerchi un primo straordinario da servire a tavola per il pranzo di oggi? Prova i deliziosi gnocchi di latte con funghi porcini che Anna Moroni ha preparato nella brevissima puntata di oggi de La prova del cuoco, su Rai1, con Antonella Clerici. Un piatto buonissimo, in grado di conquistare qualsiasi palato!

INGREDIENTI. Per l’impasto: 500 grammi di farina, 275 grammi di patate e sale quanto basta. Per la salsa: 1 scalogno, 1 carota, 1 costa di sedano, 100 grammi di funghi porcini secchi, 3 cucchiai di concentrato di pomodoro, 1 bicchiere di vino bianco, olio extravergine d’oliva quanto basta, 1 noce di burro, brodo quanto basta e abbondante formaggio grana grattugiato (sfoglia la gallery sottostante per vedere le foto che illustrano in ordine, passo dopo passo, tutte le fasi della preparazione di questo piatto squisitissimo, dall’inizio alla fine).

Dopo il salto, la procedura per la preparazione.

LA PROVA DEL CUOCO, le ricette dell’1 febbraio: lasagna di carciofi ai formaggi; morbidoni di pollo; torte dei nonni “dolci dolci”… e non solo! Clicca qui

ricetta-anna-01

PREPARAZIONE. Bollire il latte in un pentolino con un pizzico di sale e unirlo successivamente alla farina (precedentemente messa a fontana su una spianatoia). Impastare bene il tutto con l’aiuto di una forchetta e realizzare delle “bisce” di pasta, dalle quali ricavare gli gnocchi che occorre poi allargare con il pollice e con l’indice per ottenere dei dischetti spessi circa 3-4 millimetri. Subito dopo preparare la salsa facendo soffriggere il burro e lo scalogno in una padella contenente olio extravergine d’oliva, aggiungendo poi le carote e il sedano (tutti tritati finemente), i funghi porcini (precedentemente ammollati) e il vino bianco per sfumare, prima di unire anche un po’ dell’acqua dei funghi stessi e il concentrato di pomodoro diluito nel brodo caldo (Anna specifica che la salsa deve cuocere a fuoco molto lento e per almeno 2 ore). Lessare gli gnocchi in una pentola con abbondante acqua bollente salata, scolarli, trasferirli in padella condendoli con la salsa ai funghi, spolverarli con parmigiano grattugiato, impiattarli e servirli caldi (Roberta Begossi consiglia di abbinare un Pallagrello bianco della Campania). Buon appetito! 

LA PROVA DEL CUOCO, le ricette del 3 febbraio: bauletti verdi ripieni di taglioline ai funghi e prosciutto; gateau di patate; baci alla marmellata… e non solo! Clicca qui

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *