Le ricette de La prova del cuoco del 19 febbraio 2014 con Antonella Clerici, Luisanna Messeri, Sergio Barzetti e Anna Moroni

By on febbraio 19, 2014
torta-sergio-barzetti

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DEL 19 FEBBRAIO: ACQUACOTTA CON L’OVETTO – SPEZZATINO DI VITELLA CON PATATE E SEDANO – TORTA SALATA CON CAROTE E TALEGGIO

ACQUACOTTA CON L’OVETTO

Sfoglia la gallery fotografica sottostante per vedere le immagini di questa pietanza sfiziosa preparata da Luisanna Messeri nella rubrica “La cucina del casale”.

PREPARAZIONE. Occorrono: 4 cipolle rosse, 1 sedano, 400 grammi di pomodori pelati, 2 cucchiai di concentrato, 1 peperoncino, 1 litro di brodo vegetale, 4 fette di pane integrale, 4 uova, 1 rotolo di pasta fillo, 200 grammi di ricotta pecora, pecorino grattugiato, sale, pepe e olio extravergine d’oliva. Sbucciare e affettare le cipolle finemente. Lavare e tagliare a tocchi il sedano (comprese le foglie). Versare 2 cucchiai di olio nel tegame e trasferire sul fornello. Appena si scalda, unire le cipolle, il peperoncino, il sedano, i pomodori e un paio di cucchiai di concentrato. Lasciar insaporire e mettere il brodo bollente, facendo cuocere ancora per circa 40 minuti. Insaporire con sale e pepe. Tagliare nel frattempo il pane a fette sottili, da tostare. Spegnere poi il fornello e lasciar riposare per 5 minuti. Preparare subito dopo l’uovo fritto: con l’aiuto di una bacinella, mettere 3 strati di pasta fillo e rompere all’interno dell’involucro l’uovo, facendo molta attenzione che non si rompa il tuorlo. Aggiungere quindi un cucchiaio di ricotta, sale e pepe. Chiudere la pasta fillo come se fosse un fagottino, da prendere con una pinza e immergere nell’olio bollente, rigirandolo da tutti i lati prima di cuocerlo per alcuni minuti. Portare in tavola il pentolone e servire il pane nelle scodelle, da ricoprire con 2 romaiolate di zuppa, facendo attenzione che l’ovetto non si rompa. Spolverare con un pizzico di pepe nero o con una grattugiata di formaggio pecorino stagionato. Servire la pietanza calda o fredda (all’acqua cotta di Luisanna è possibile abbinare un Maremma Rosato Alicante).

Scopri la ricetta di COTTO E MANGIATO: lo squisito risotto con zucca, verza e taleggio presentato a Studio Aperto da Tessa Gelisio. Economico, facile e buonissimo! Clicca qui

aspettando-la-diretta

SPEZZATINO DI VITELLA CON PATATE E SEDANO

Consulta la gallery fotografica per vedere le immagini di questo piatto squisitissimo presentato da Anna Moroni nello spazio de “La cucina del risparmio”.

PREPARAZIONE. Per 4 persone occorrono: 800 grammi di carne magra di vitello, 6 patate, 200 grammi di pomodori pelati, mezzo bicchiere di vino bianco secco, 1 cipolla piccola, 1 costa di sedano, sale, pepe e olio extravergine di oliva. Tagliare la carne a cubetti (non troppo grossi), porla in una casseruola con un paio di cucchiai d’olio, la cipolla e il sedano tagliato, facendola rosolare bene e unendo il vino bianco, da far evaporare. Aggiungere poi anche le patate tagliate a tocchetti. Far insaporire bene, unire la salsa di pomodoro, diminuire la fiamma e continuare la cottura a fiamma bassa. Insaporire con sale e pepe.

Scopri le ricette de LA PROVA DEL CUOCO del 17 febbraio: strozzapreti alla salsiccia; empanadas; rocky road. Clicca qui

TORTA SALATA CON CAROTE E TALEGGIO

La foto di questa torta meravigliosa firmata Sergio Barzetti è disponibile nella gallery.

PREPARAZIONE. Per 8 persone servono (per la royale): 4 uova, 1 decilitro di panna fresca, 3 carote, 2 porri, 150 grammi di taleggio, 1 bustina di zafferano, 1 cucchiaino di zucchero, mezzo bicchiere d’acqua gassata, burro, 1 foglia d’alloro, sale e pepe; (per la pasta brisèe): 250 grammi di farina di tipo 00, 125 grammi di burro morbido, 60 millilitri di acqua frizzante e 5 grammi di sale fino. Mescolare la farina con una presa di sale, inzupparla con il burro morbido per ottenere un mucchio di briciole. Riformare quindi la fontana, aggiungere l’acqua frizzante, impastare il tutto velocemente, coprire con pellicola trasparente e lasciar riposare in frigo per un tempo minimo di 1 ora. Sbucciare e tagliare a rondelle le carote. Fare appassire i porri (precedentemente tagliati anch’esse a rondelle dello spessore di circa mezzo centimetro) in una padella con 1 cucchiaio di burro e un paio di foglie d’alloro, aggiungendo successivamente le carote. Spolverare con lo zucchero, salare pepare. Bagnare con l’acqua gassata e cuocere per 10 minuti a fiamma alta. Tagliare il taleggio a dadini. Sbattere le uova con la panna, insaporendole con 1 bustina di zafferano. Tirare la pasta sottilmente (dandole uno spessore di 2 millimetri). Riempire lo stampo con la verdura. Disporvi dentro i dadini di taleggio e versarvi la royale, scaldando poi in forno presiscaldato a 175 gradi per poco più di mezz’ora. Lasciar intiepidire e sformare.

Scopri le ricette de LA PROVA DEL CUOCO del 18 febbraio: involtini di roastbeef; pizza ai quattro formaggi; dolcezza soffice di kiwi e renette. Clicca qui

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *