Linea Verde tra innovazione e tradizione: sabato 8 e domenica 9 febbraio in viaggio dal Cilento al cuore delle Dolomiti

By on febbraio 7, 2014
linea-verde-logo

text-align: center”>Linea Verde

PIANA DEL SELE, AGROPOLI, PUNTA LICOSA: LE TAPPE DEL PROSSIMO VIAGGIO DI LINEA VERDE ORIZZONTI. Innovazione, tradizione e mare incontaminato: sabato 8 febbraio alle 10.15 un nuovo entusiasmante appuntamento con Linea Verde Orizzonti attende i telespettatori di Rai1, che questa settimana farà tappa in Campania, a sud della provincia di Salerno, dove Federico Quaranta racconterà l’agricoltura intensiva nella fertile Piana del Sele, con la raccolta a pieno campo di finocchi e cavolfiori, mentre -sotto serra- seguirà la raccolta automatizzata della rucola. Una finestra verrà aperta sul carciofo IGP di Paestum, prima di parlare delle potenzialità dell’agricoltura micropropagata. Non mancherà ovviamente la degustazione dell’oro bianco della piana del Sele, la mozzarella di bufala campana, visitando un’azienda zootecnica del territorio tecnologicamente all’avanguardia. Con Chiara Giallonardo potremo scoprire invece le meraviglie dell’antico borgo marinaro di Agropoli, con i suoi vicoli caratteristici e il castello aragonese. A bordo di una mitica Lambretta del ’52, la conduttrice visiterà gli scavi archeologici della Magna Grecia, prima di navigare nelle acque cristalline di Punta Licosa per condurci alla scoperta delle bellezze paesaggistiche del Parco Nazionale del Cilento. L’artigianato tipico di questo territorio si esprime con la pelletteria di bufala, considerata molto pregiata per le sue qualità di resistenza. Le telecamere di Linea Verde Orizzonti si sposteranno infine nei forni a legna di Trentinara, dove Chiara scoprirà per noi il segreto dell’antica ricetta del pane “cilentano”, molto apprezzato per la sua fragranza (sfoglia la gallery sottostante per vedere le foto più belle scattate nei luoghi visitati durante le puntate precedenti).

foto-limone-interdonato-sicilia

DALLA VAL BADIA ALLA VALLE DI LONGIARU’: LINEA VERDE ESPLORA IL TRENTINO ALTO ADIGE. Domenica 9 febbraio alle 12.20 su Rai1 nuova puntata di Linea Verde, che questa settimana ci porterà nel cuore delle Dolomiti, alla scoperta della Val Badia, uno dei luoghi più belli e più “verdi” d’Italia, dove agricoltura e ambiente convivono alla perfezione. Secondo l’indice di Green Economy 2013 (che misura l’economia verde delle regioni italiane), il Trentino Alto Adige si trova in vetta alla classifica. Qui, energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili, foreste certificate, allevamenti biologici e turismo eco-sostenibile sono dei veri e propri punti di forza. Patrizio Roversi andrà alla ricerca della mitica Valle di Longiarù, per trovare le radici dell’agricoltura di queste montagne e altri indizi utili per cercare di prevedere dove arriverà l’agricoltura nel futuro. Ingrid Muccitelli, sciando, si imbatterà invece in una famiglia di allevatori attivi dal 1500, una generazione che nei secoli ha saputo rinnovarsi continuamente: la loro parola d’ordine è “ecologico”. Oggi queste persone producono un latte di grande qualità che viene poi trasformato in yogurt e formaggi ricercati in tutta Europa. Proteggere l’ambiente e valorizzare il patrimonio agricolo e naturalistico dà i suoi frutti: non a caso, infatti, la Val Badia attrae turisti da tutto il mondo. Appuntamento con Linea Verde Orizzonti sabato alle 10.15 su Rai1 e con Linea Verde domenica alle 12.20 sullo stesso canale.

LINEA VERDE in viaggio dalle eccellenze gastronomiche della Lomellina, terra del riso, alla Sicilia nord-orientale, tra gli agrumenti del limone interdonato e dell’arancia biodinamica. Clicca qui se non hai seguito le due puntate precedenti

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *