Maradona contro Gomorra – La Serie in onda su Sky da marzo

By on febbraio 2, 2014
Diego-Armando-Maradona

text-align: center”> Maradona contro sky

L’IRA FUNESTA DI MARADONA CONTRO SKY. Non è andata proprio giù al calciatore argentino la fiction Gomorra – La Serie e così è andato all’attacco di Sky chiedendo i danni al network televisivo. Il motivo che ha scatenato l’ira di Diego Armando Maradona è derivato dal fatto che nella serie, che segue le orme del  film di Matteo Garrone del 2008 ispirato al libro di Roberto Saviano, c’è un personaggio, un killer, il cui soprannome è proprio  Maradò. Il Pibe de Oro non ha proprio digerito questa citazione televisiva e, non essendo nuovo ad adire le vie legali, dà battaglia alla fiction e a Sky. E, secondo quanto si legge sulle pagine di Repubblica di oggi, sembra che abbia vinto. La casa di produzione Cattleya, che si dichiara sorpresa dell’azione del legale, annuncia che l’iniziale ipotesi di indicare come Maradò uno dei banditi sarà scartata.

MARADONA RICORRE ALL’AVVOCATO. Il tanto discusso quanto amato calciatore fa sul serio e, attraverso il suo avvocato Angelo Pisani, ha annunciato un procedimento legale contro Sky e la volontà di richiedere alla magistratura di bloccare la diffusione della proiezione di Gomorra – La Serie e anche un risarcimento di 10 milioni di euro da dare in beneficenza per usurpazione dell’immagine e per attacco alla sua notorietà, ottenuta per meriti sportivi. E l’avvocato rincara la dose: “La serie tv sfrutta il nome e l’immagine di Maradona senza autorizzazione, senza consenso e senza diritti (…) chiederemo giustizia, il blocco della produzione e il divieto di diffondere la pellicola, per evitare che l’immagine di Maradona e di Napoli venga danneggiata. Se i produttori e gli artisti vogliono un soprannome per il killer usino il loro nome“.

gomorra-la-serie-su-sky

NON SOLO MARADONA CONTRO SKY. Gomorra – La Serie non è piaciuta però neanche a tante altre persone, nonostante il successo televisivo che sta riscontrando, tanto da essere stata venduta in diversi Paesi. Nonostante, secondo il regista Stefano Sollima, già regista della serie cult Romanzo Criminale, la fiction racconti una realtà sì difficile ma dove c’è anche tanta voglia di riscatto, già da tempo lo stesso Pisani si era schierato contro. L’avvocato, che è anche presidente dell’VIII Municipalità di Napoli, che comprende Scampia, più volte, in passato, si èra scagliato contro la fiction di Sky. Secondo il legale, infatti, Gomorra – La Serie, ambientata principalmente a Napoli, dipinge il quartiere come un covo dì camorristi, narcotrafficanti e assassini. E questo, naturalmente, non piace a tutti gli abitanti onesti di questa difficile zona della città partenopea.

LA FICTION GOMORRA – LA SERIE. La serie prodotta da Sky, diretta da Sollima, è divisa in dodici puntate e parte da una storia originale raccontando, in modo avvincente e spettacolare, le vicende e il destino di due grandi famiglie. Nella fiction non sono descritte, però, soltanto le dinamiche criminali di un quartiere difficile ma anche quelle familiari. Le settimane di riprese sono state trenta e il set è stato prevalentemente Napoli e dintorni, anche se alcune scene sono state girate a Barcellona, Milano e Ferrara. Alcuni dei dodici episodi, infine, sono stati diretti da Claudio Cupellini e Francesca Comencini, che a proposito di questa serie ha detto che si tratta di: “(…) è un racconto onesto, chiaro, reale, senza margini di ambiguità”.

Patrizia Gariffo

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

One Comment

  1. Pingback: Diego Armando Maradona picchia la fidanzata, lei lo riprende con il cellulare. E’ scandalo! | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *