Obama e Beyoncé: domani sul Washington Post lo scoop sulla presunta relazione

By on febbraio 10, 2014
Beyoncé e gli Obama ai festeggiamenti per l'insediamento nel 2009

text-align: justify”>Beyoncé e gli Obama ai festeggiamenti per l'insediamento nel 2009INDISCREZIONI SULLA PRESUNTA RELAZIONE TRA IL PRESIDENTE E LA CANTANTE. Non aveva cantato Happy birthday Mr. President, ma una versione di At Last di Etta James, sulle cui note Barack e Michelle Obama avevano ballato durante i festeggiamenti per l’insediamento alla Casa Bianca nel 2009; ciononostante, i paragoni con Marilyn Monroe e John Fitzgerald Kennedy si sprecheranno domani, quando il Washington Post pubblicherà delle indiscrezioni riguardo una presunta relazione tra Beyoncé e Obama. Ad anticipare lo scoop, stamattina, è stato il paparazzo di fama mondiale Pascal Rostain ai microfoni della trasmissione francese Europe 1.

LE DICHIARAZIONI DEL PAPARAZZO. «Sapete, in questo momento negli Stati Uniti sta per succedere qualcosa di enorme. Nell’edizione  di domani del Washington Post, che non si può dire sia stampa scandalistica, uscirà la notizia della presunta relazione tra il presidente Barack Obama e Beyoncé. Posso assicurarvi che la stampa del mondo intero, ovviamente, ne parlerà.» Queste le parole del fotografo a Europe 1, che ha infine commentato: «Oggi tutta la stampa parla di queste storie d’amore e la stampa cosiddetta “seria” ha fatto un grande passo verso i tabloid, è evidente».

barack-beyonce-jayz

L’AMICIZIA TRA BEYONCE E MICHELLE. Beyoncé, sposata col produttore e rapper Jay-Z e madre della piccola Blue Ivy, è stata in diverse occasioni definita grande amica della first lady Michelle Obama, che più di una volta ha portato le figlie Malia e Sasha a vedere dal vivo i concerti della popstar 32enne. È noto anche un pubblico scambio di complimenti: la cantante aveva scritto «Michelle, grazie infinite per ognuna delle cose che fai per noi. Sono orgogliosa di avere una figlia che cresce in un mondo in cui ci sono persone come te da ammirare» e la first lady aveva risposto «Grazie della splendida lettera e di essere un modello di riferimento che i ragazzi di tutto il mondo possono ammirare».

NOTIZIA O BUFALA? Rimane da scoprire se lo scoop preannunciato da Pascal Rostain potrà essere credibile o se si sarà trattato di una semplice bufala. Rostain, che collabora principalmente col settimanale «Paris Match», è l’autore di foto che hanno fatto tremare l’Eliseo come quelle che testimoniavano l’affaire di Cecilia Sarkozy, quello di Carolina di Monaco o la figlia segreta di François Mitterrand.

About MartinaCervino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *