Sanremo 2014: Pif curerà l’Anteprima

By on febbraio 10, 2014
foto di pif

text-align: center”>foto di pif

PIF A SANREMO 2014 CON UNA SPECIALE ANTEPRIMA. La bomba era stata lanciata ieri da Massimo Giletti a L’Arena. Nella conferenza stampa ufficiale che si sta tenendo proprio in questi momenti in diretta dal teatro del Casinò di Sanremo, sia Leone che Fazio hanno confermato la notizia. Il regista e conduttore Pif sarà a Sanremo 2014. Nell’anticipare la notizia, Giletti aveva però commesso un errore, dicendo che Pif sarebbe stato al fianco di Fabio Fazio e Luciana Littizzetto. Poche ore dopo la sua anteprima, il conduttore dell’Arena era stato ripreso dallo stesso Leone con un tweet che cinguettava:

“Giletti parla di Pif a @SanremoRai accanto ai conduttori. Sbaglia. Fazio e Littizzetto coppia unica. Se poi Pif ci sarà lo sapremo presto”.

foto-pif-fabio-fazio-che-tempo-che-fa

PIF A SANREMO 2014 CON UNA SPECIALE ANTEPRIMA. Nella conferenza stampa è stata precisata la presenza di Pif, sottolineando che l’ex Iena si occuperà dell’Anteprima Sanremo. Una sorta di “prologo” come lo ha definito Fazio, nel quale Pif in perfetto stile Il Testimone, si aggirerà con la sua telecamere nel backstage e per le strade della città dei fiori, per raccontare tutto quello che si nasconde dietro un evento televisivo di questa portata. I telespettatori avranno, in questo modo, la possibilità di conoscere luoghi ai più oscuri. Un modo originale per entrare nell’aria festivaliera, prima che si accendono le luci del più istituzionale palco dell’Ariston. Con il suo linguaggio dissacrante ed ironico, Pif  racconterà il festival a modo suo, per un totale di quindici minuti circa.

PIF PER SVECCHIARE IL PUBBLICO DI RAI1? Ancora una volta Fabio Fazio, che ringrazia MTV per avergli dato la possibilità di portare Pif in Rai, fa una scelta al di fuori delle logiche più strettamente televisive e poco in linea con il pubblico dell’Ammiraglia, ma molto coraggiosa. Sarà interessante vedere il regista all’opera, e farlo conoscere al pubblico della rete ammiraglia Rai. Leone ha sempre parlato di svecchiamento del pubblico; l’aver portato Pif a Rai1, sulla carta, potrebbe rivelarsi il modo vincente per mettere in atto questo tanto agognato cambiamento del linguaggio televisivo. Staremo a vedere cosa succederà: da martedì 18 Febbraio alle 20.30, con buona pace di Flavio Insinna che starà a casa da mammà per una settimana.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *