Speciale Porta a porta per celebrare i 60 anni della Rai, senza Pippo Baudo

By on febbraio 4, 2014
foto dei 60 anni della rai a porta a porta

text-align: center”>foto dei 60 anni della rai a porta a porta

SPECIALE PORTA A PORTA QUESTA SERA ALLE 23.30. Il 2014 la Rai compie 60 anni, e questo ormai è risaputo. L’azienda pubblica non ha deciso di pensare ad uno show in grande stile per celebrare al meglio questo anniversario, ma si è limitata a mandare in onda uno speciale Techetechetè il 3 gennaio scorso, ed alcune trasmissioni hanno dedicato delle puntate di festeggiamenti alla Rai. Tra questi programmi, il 7 Gennaio scorso Porta a porta ha mandato in onda uno speciale celebrativo con diversi ospiti, ma senza Pippo Baudo. Il re dei presentatori non l’ha presa proprio bene, ed ha proseguito una polemica, iniziata ai tempi dell’ormai famoso sputo in occasione della trasmissione Centocinquanta, con Bruno Vespa. Il giornalista, da canto suo, ha fatto sapere che avrebbe invitato Baudo in uno dei suo speciali, solo se fossero arrivate le tanto attese scuse. Le scuse continuano a tardare, e  questa sera alle 23.30 su Rai1, andrà in onda una seconda puntata celebrativa di Porta a porta, ancora una volta senza SuperPippo.

foto-bruno-vespa-pippo-baudo-centocinquanta

SPECIALE PORTA A PORTA: GLI OSPITI. Nel parterre di ospiti troveremo le conduttrici Rai: Milly Carlucci e Mara Venier, l’ex direttore di Rai3 Angelo Guglielmi, gli attori Enrico Montesano e Nino Frassica, la storica annunciatrice Gabriella Farinon, ma anche Paolo Limiti, Sabina Ciuffini, i giornalisti Giampiero Galeazzi e Gianni Bisiach e Simona Ventura, in quota Sky. Come reagirà Pippo Baudo per non essere stato invitato? Da ricordare che il direttore di Rai1 Giancarlo Leone, cercò di sedare la polemica tra i due, ricordando che le celebrazioni sarebbero andate avanti ancora per molti altri mesi, lasciando intendere che Pippo avrebbe preso parte ad altre trasmissioni. Al momento, di Baudo non si è vista tracci alcuna, così come di Fiorello, anche lui polemico con Vespa. Questa sera alle 23.30 ci gusteremo questa puntata speciale di Porta a porta, nell’attesa di una nuova sfuriata di Baudo, e del suo nuovo progetto televisivo, che dovrebbe vedere la luce nell’autunno prossimo.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *