Wanda Nara attacca Maxi Lopez con una mail: “Mi hai tradita sette volte”

By on febbraio 2, 2014

foto maxi lopez wanda nara.jpegMAXI LOPEZ E WANDA NARA: MATRIMONIO AL CAPOLINEA. Intervistato di recente da “La Gazzetta dello Sport”, il calciatore Maxi Lopez, ha affrontato oltre al tema calcistico che lo vede “in prestito” alla Sampdoria – la ex squadra di Mauro Icardi – quella che è la sua attuale situazione sentimentale, che ha visto recentemente il suo matrimonio con Wanda Nara, giungere al capolinea.

WANDA NARA INNAMORATISSIMA DI MAURO ICARDI. La fine di un matrimonio giunta in modo improvviso ed ufficializzata via social dalla ex moglie Wanda Nara, oggi innamoratissima dell’ex amico di Maxi Lopez, Mauro Icardi, col quale le cose, come dimostrano i numerosi scatti e le selfie pubblicati sui relativi account, sembrano andare a gonfie vele, con tanto di amore scritto in modo “indelebile” sulla pelle e di anello al dito di lei, con un bel brillante!

MAXI LOPEZ NON HA NESSUN RANCORE CON WANDA NARA. E proprio verso Wanda Nara, che ha messo la parola fine al loro matrimonio ed ha iniziato una nuova storia con Mauro Icardi – peraltro amico dell’ex marito – Maxi Lopez, durante la sua intervista a “La Gazzetta dello Sport” ha fatto sapere diplomaticamente di non provare alcuna rabbia o rancore, come dalle sue parole:

Niente rancore.” ed ha precisato “Io penso solo a me stesso e alla serenità dei miei bambini: è l’unica cosa che conta in questa storia. Il caso mediatico lo ha fatto chi ha parlato all’esterno delle proprie cose private e le ha pubblicizzate. Poi è inevitabile che vivendo con una persona diciamo «mediatica», possa succedere questo.”.

WANDA NARA MANDA UNA MAIL INFUOCATA A MAXI LOPEZ. Parole che forse in qualche modo hanno offeso o infastidito Wanda Nara, che pare abbia mandato una mail di fuoco a Maxi Lopez, sottolineando il fatto che lui l’abbia tradita e ben più di una volta! Mail che nell’oggetto titola “Mi hai tradita sette volte” e riporta tutti i tradimenti del calciatore alla moglie; una mail infuocata, che i siti di gossip argentini hanno pubblicato, aggiornando quello che è l’ultimo capitolo della storia che vede coinvolti Maxi Lopez, Wanda Nara e Mauro Icardi.

ECCO LA MAIL DI WANDA NARA. Mail nella quale Wanda Nara, ex moglie dell’attaccante della Sampdoria Maxi Lopez, ripercorre quelle che sono infatti tutte le scappatelle dell’ex marito, che ha dovuto sopportare durante il loro matrimonio per il bene della famiglia, fino al momento in cui ha deciso di dire “basta” e di crearsi una nuova vita ed una nuova storia d’amore con Mauro Icardi. Ma ecco alcuni passaggi della mail scritta da Wanda Nara:

“Mi hai dimostrato tutto con quello che hai fatto” quindi ricorda “Come il giorno che ti sei portato in barca delle” e qui la lettera è censurata, quindi prosegue “in un fine settimana ed invece mi hai detto che volevi restare concentrato” e sul filone dei ricordi continua “Come quando” riferita ad un’altra scappatella “in casa mia la donna di servizio” e ancora “Come quando con mia madre ti ho incontrato” e aggiunge “come testimoni ci sono tutti i tuoi compagni di squadra, che erano lì con te. Come quando ci hai lasciato a me e i tuoi figli in un hotel di Barcellona per scappare con un’altra donna” ed ancora riferendosi al Belpaese “Come quando ho dovuto parlare con quell’italiana” e spiega “che mi raccontò di due anni fa e di quando ci sei andato a letto. Hai tagliato solo quando è nato nostro figlio ma poi hai continuato a cercarla (ho le prove di questo). Mi dimenticavo della brasiliana che frequentavi” e conclude “In tutti questi anni l’unica cosa che ho fatto è stata accudire i miei bambini, piangere, soffrire e provare a salvare la mia famiglia. Adesso è tutto finito”.

About Michela Galli

Dal 2009 semplicemente ... blogger per caso ma mossa da una grande passione per la rete di internet ed un vero e proprio amore per la scrittura, che la portano tutti i santi giorni a scrivere, scrivere, scrivere ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *