Cotto e Mangiato, puntata del 6 marzo 2014: la ricetta della torta carciofi e ricotta

By on marzo 6, 2014
tessa-e-la-torta

text-align: center”>Cotto e Mangiato

COTTO E MANGIATO, LA RICETTA DEL 6 MARZO: TORTA CARCIOFI E RICOTTA

Vuoi conquistare il palato dei tuoi ospiti con una torta salata straordinaria? Prepara la deliziosa torta carciofi e ricotta che Tessa Gelisio ha servito oggi ai telespettatori di Cotto e Mangiato, a Studio Aperto, su Italia 1. Buonissima! Facile da realizzare, pronta in 40 minuti al costo di circa 9-10 euro. Preparala subito!

INGREDIENTI. Carciofi, 1 cipolla, olio extravergine d’oliva quanto basta, pancetta dolce, pasta sfoglia e della ricotta (le dosi degli ingredienti sono indicate nella procedura per la preparazione; nella gallery sottostante sono disponibili le foto che illustrano in ordine, passo dopo passo, tutte le fasi della realizzazione di questa torta gustosissima).

Dopo il salto, la procedura per la preparazione.

Scopri la ricetta di COTTO E MANGIATO del 4 marzo: muffin di pere e cioccolato. Golosissimi! Clicca qui

01-carciofi-affettati

PREPARAZIONE. Lavare, pulire e tagliare a fettine sottili 5-6 carciofi. Tritare 1 cipolla bianca e rosolarla in una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva, aggiungendo subito dopo 50 grammi di pancetta dolce tagliata a cubetti e i carciofi (Tessa specifica che per avere una versione light di questo piatto, basta eliminare la pancetta: in tal modo la pietanza diventa adatta anche ai vegetariani e si riduce il consumo di derivati animali). Coprire con un coperchio e lasciar cuocere fin quando i carciofi non diventeranno morbidi (allungando, se necessario, con un goccio d’acqua). Trasferire poi il tutto nel mixer e frullare con 350 grammi di ricotta. Foderare una teglia con della carta da forno, nella quale sistemare una pasta sfoglia (Tessa utilizza quella senza grassi idrogenati perchè è più sana). Versare sulla sfoglia il composto frullato, distribuendolo bene sull’intera superficie. Coprire con un’altra sfoglia, sigillare bene i bordi, bucherellare con una forchetta la superficie e scaldare in forno a 180 gradi per circa 20 minuti. Al termine della cottura, sfornare la torta, tagliarla a spicchi e consumarla (o utilizzarla per la schiscetta). Torta sfornata: cotta… e mangiata!

Scopri la ricetta di COTTO E MANGIATO del 5 marzo: lo squisito radicchio al forno. Delizioso! Clicca qui

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *