Fiorello, annullato il tour teatrale Fuori Programma che sarebbe dovuto partire il prossimo 16 marzo

By on marzo 8, 2014
rosario-beppe-fiorello

text-align: center”>I fratelli Fiorello

CANCELLATO IL TOUR TEATRALE, L’ANNUNCIO UFFICIALE. È di ieri la conferma ufficiale dell’annullamento del tour teatrale che Fiorello avrebbe dovuto cominciare il 16 marzo. Attraverso i canali ufficiali, infatti, la Produzione del nuovo show dell’artista ha rilasciato la seguente dichiarazione: “A seguito dell’infortunio dell’artista Rosario Fiorello, quale evento di forza maggiore, la Produzione – in ragione di detta imprevedibile occorrenza – è costretta a comunicare l’annullamento del tour teatrale Fuori Programma, il cui debutto era previsto dal prossimo 16 marzo“. Sempre dal comunicato si apprende che i biglietti venduti saranno rimborsati dalla metà di marzo.

UN MOMENTO MOLTO DIFFICILE PER FIORELLO E BEPPE CHIEDE RISPETTO. Nonostante arrivino rassicurazioni sulle condizioni di salute di Fiorello, come quella di Claudio Cecchetto, il popolare showman non si è ancora ripreso dall’incidente in cui è rimasto coinvolto lunedì e in cui ha investito con il suo scooter l’ormai famoso (purtroppo per lui) Signor Mario. Rosario, ancora ricoverato nel reparto  di neurochirurgia del Policlinico Gemelli di Roma, sta ancora male, dice il fratello Beppe Fiorello che chiede soprattutto che venga lasciato in pace affinchè possa riprendersi serenamente e velocemente.

beppe-fiorello-1

LA CATTIVERIA DEGLI AVVOLTOI SI SCATENA SU INTERNET. Come succede troppo spesso in questi casi, la cattiveria della rete, vigliaccamente mascherata e ben nascosta dietro un computer, si è scatenata dando sfogo ad insulti e manifestazioni d’odio violente ed assolutamente gratuite nei confronti del personaggio famoso di turno. Tutto questo, naturalmente, non aiuta l’artista che invece è sempre stato, ed è ancora molto amato, da milioni di persone. La guarigione fisica di Fiorello si accompagna, infatti, a quella psicologica che è ostacolata da certe manifestazioni poco piacevoli di molti internauti. Questo clima ha amareggiato moltissimo tutta la famiglia di Rosario e, in particolare il fratello Beppe, costantemente al suo capezzale in questi giorni, che commenta così i commenti spesso ingenerosi scatenatisi sui social network: “Io gli ho filtrato tutto il cinismo nei suoi confronti che serpeggia soprattutto nel web” e aggiunge “Sta male. Rosario sta male. E non è solo una questione di stato d’animo”. E conclude chiedendo a tutti di lasciarlo in pace.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *