Jonas Berami (Juan) di Il Segreto a LaNostraTv.it: “Adoro l’Italia. Ora ho molte serate qui e poi…”

By on marzo 3, 2014
Juan di "Il Segreto"

text-align: center”>Juan di "Il Segreto"

JONAS BERAMI, JUAN DI “IL SEGRETO” A LANOSTRATV.IT – E’ uno degli attori più amati in Spagna e da qualche mese anche in Italia, lui è Jonas Berami, l’amatissimo Juan Castañeda di “Il Segreto” la soap spagnola che ha conquistato il pubblico italiano e soprattutto record di ascolti: una media del 25% di share nelle puntate pomeridiane e circa il 15% nelle puntate di domenica sera. Juan Castaneda è sicuramente uno dei protagonisti principali della soap con la sua storia tormentata con Soledad Castro Montenegro, interpretata da  Alejandra Onieva. Un amore finito dopo il tradimento di lui ma un susseguirsi di guai per Juan che ha rischiato di morire già in due occasioni, ultima per mano di Olmo Mesia. Jonas Berami, però, ha le ore contate nella soap, infatti a breve uscirà di scena in maniera tragica: morirà tra le braccia dell’amata Soledad dopo che Enriqueta cercherà di uccidere la sorella di Tristan a causa dei sentimenti non corrisposti di Juan. Non ci sarà nella seconda stagione ma a quanto pare tornerà nella terza dove interpreterà un altro personaggio della telenovela. Intanto Jonas Berami si è raccontanto a LaNostraTv.it sul proprio successo, progetti futuri e l’amore per l’Italia.

jona-berami-foto

ECCO L’INTERVISTA

Dal 2009 fai tv ma il grande successo è arrivato con Il Segreto, ti aspettavi tutto questo successo sia in Spagna che in Italia? Sarò schietto e sincero nel dirti che francamente non me lo aspettavo in Spagna ma che soprattutto non me lo aspettavo in Italia, un paese che conosco da poco tempo ma che adoro. E quando dico che lo adoro significa che è realmente così! Mi piace tantissimo il vostro cibo, essendo sotto sotto un’ ottima forchetta, e le donne italiane che trovo a dir poco bellissime e dotate di un fascino carismatico. Poi possedete delle bellezze naturali e artistiche incredibili: del resto, se ci pensi bene, siete la culla della cultura!

Nella soap sei Juan Castaneda, personaggio molto amato. Ti è piaciuto interpretare quel ruolo? Moltissimo e non solo perché mi ha donato la fama. Lui è molto simile a me anche se il suo essere eccessivamente orgoglioso esula dal mio modo di essere e di fare, oltre che di pensare! Ok, l’ orgoglio nella vita serve sempre e bisogna possederlo ma nella giusta quantità, altrimenti vivi male!

Sei uscito di scena con la morte di Juan ma tornerai nella terza stagione con il ruolo di Simon Carmeta. Perché questa decisione? Beh, è stata una decisione presa dallo staff lavorativo della soap. E poi magari avrò qualche altro impegno nel mentre, no?

In Italia sei molto amato, ti piacerebbe recitare in qualche fiction italiana? Assolutamente sì anche perché, come detto chiaramente poco fa, adoro il vostro Paese.

Hai avuto l’occasione di visitare l’Italia? Cosa ti è piaciuto? Ho visto poco, lo ammetto, in particolare ho visato un pochetto Roma e sono rimasto letteralmente a bocca aperta: che spettacolo!

Quali sono i tuoi progetti futuri? Alcuni lavori, davvero accattivanti e interessanti in Spagna, e diverse serate nel vostro Paese e poi… E poi il resto te lo dirò nella tua prossima intervista, ok?

 

 

About Federico Ranauro

Nato e residente in provincia di Salerno ma da cinque anni vive a Parma. Ha conseguito la laurea triennale in Scienze della Comunicazione e la specializzazione in Giornalismo e cultura editoriale presso l’Università di Parma. Ha la passione per la scrittura e lavora come giornalista da circa tre anni, in particolare nel settore sportivo e televisivo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *