La prova del cuoco: le pietanze del 6 marzo 2014

By on marzo 6, 2014
sorelle-landra

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DEL 6 MARZO: TIMBALLO DI TAGLIATELLE AL PROSCIUTTO AFFUMICATO – POLPETTONE DELLA SIGNORA NENE’ – CIAMBELLONE DI MAELLE

TIMBALLO DI TAGLIATELLE AL PROSCIUTTO AFFUMICATO

Sfoglia la gallery fotografica per vedere le schede con gli ingredienti e le immagini relative a tutte le fasi della preparazione di questa pietanza meravigliosa portata a tavola dall sorelle Landra nella rubrica “Come t’impiatto il piatto”.

PREPARAZIONE. Realizzare innanzitutto la salsa, scaldando la ricotta piacentina a bagnomaria, alla quale aggiungere il latte e il brodo. Mescolare per far sciogliere la ricotta e per fare in modo che la salsa risulti cremosa. Unire il prosciutto e frullare per ottenere una salsina rosata che sia omogenea. Spezzettare l’aneto e aggiungere anche la scorza di limone. Lessare le tagliatelle in una pentola contenente abbondante acqua salata, scolarle al dente e condirle con il burro spezzettato e con il formaggio parmigiano grattugiato. Aggiungere l’aneto sminuzzato e la scorza del limone. Unire subito dopo anche il prosciutto affumicato tagliato a pezzetti e rimescolare con delicatezza. Imburrare bene uno stampo e versarci dentro le tagliatelle, pressandole per farle aderire bene. Scaldarle quindi in forno (già caldo) per almeno un quarto d’ora a 180 gradi. Al termine della cottura, versare la salsa attorno al timballo e servirlo subito (Daniela Scrobogna consiglia di abbinare un Gewurztraminer dell’Alto Adige).

Hai voglia di una torta salata? Prova la meravigliosa torta carciofi e ricotta presentata da Tessa Gelisio a COTTO E MANGIATO! Clicca qui

antonella-clerici

POLPETTONE DELLA SIGNORA NENE’

Nella gallery sono disponibili le foto della preparazione e la scheda con gli ingredienti di questo polpettone sfizioso presentato da Luisanna Messeri nella rubrica “C’era una volta…”.

PREPARAZIONE. Innanzitutto stendere la polpa sul tagliere e coprirla con la mortadella. Preparare una frittata sottile in un tegame largo con 3 uova intere, stendendola poi sulla mortadella. Formare un rotolo e legarlo come un salame, con salvia e rosmarino. Mettere 1 noce di burro con un filo d’olio in una casseruola. Aggiungere 1 bicchiere d’acqua, le cipolline, sale e infiine il polpettone (ricoprendolo con qualche fettina di pancetta). Scaldare a fuoco lento: a metà cottura, spruzzare un po’ di vino e alla fine, a fiamma alta, far colorare l’arrosto. Affettarlo, impiattarlo e servirlo con insalata verde condita o con del purè.

Scopri le ricette de LA PROVA DEL CUOCO del 4 marzo: strauben; castagnole; farfalle al ragù di pollo e carciofi… e non solo! Clicca qui

CIAMBELLONE DI MAELLE

Consulta la gallery per vedere la scheda con gli ingredienti e le foto che illustrano in ordine, dall’inizio alla fine, la preparazione di questo dolce straordinario firmato Anna Moroni.

PREPARAZIONE. Inserire le uova nel robot, sbatterle insieme allo zucchero per farle diventare spumose. Unire subito dopo l’olio, l’acqua , il rum, la farina e il lievito. Imburrare uno stampo da ciambella, da riempire con il composto, sulla cui superficie mettere le gocce di cioccolato e un paio di cucchiai di granella di zucchero. Scaldare in forno a 180 gradi per 45-50 minuti (il composto alla fine risulterà abbastanza liquido, ma non occorre aggiungere altra farina: è così che deve venire, essendo proprio questo il segreto della sua morbidezza).

Scopri le ricette de LA PROVA DEL CUOCO del 5 marzo: scialatielli fagioli e cozze; fagottino verde; frittata di mele “spiritosa”… e tante altre! Clicca qui

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *