Milan – Juventus, probabili formazioni e aggiornamenti: diretta tv alle 20,45 su Sky e Mediaset

By on marzo 2, 2014
Il Milan ospita la Juve capolista

text-align: center”>Il Milan ospita la Juve capolista

MILAN – JUVENTUS: DIRETTA TV ALLE 20,45 (SKY SPORT E MEDIASET PREMIUM), PROBABILI FORMAZIONI E NEWS. Dopo il deludente zero a zero interno ottenuto dalla Roma nell’anticipo del sabato sera contro una buona Inter, tocca alla capolista il compito di non perdere l’occasione giusta per riguadagnare terreno sull’unica vera concorrente nella corsa allo scudetto. La fuga degli uomini di Antonio Conte, messa in discussione solo in minima parte dal ritorno di fiamma dei giallorossi all’inizio del nuovo anno, può adesso prendere maggiore consistenza, ma per Buffon e compagni sarà necessario regolare i conti col Milan di Seedorf senza lasciarsi condizionare dal risultato dell’Olimpico di ieri sera. A facilitare la missione dei bianconeri, almeno sulla carta, potrebbe contribuire l’assenza del bomber milanista Balotelli, fermato da un prolungato risentimento alla spalla nonostante il tentativo di recupero in extremis, mentre sembra fuori discussione l’impiego dal primo minuto di Pazzini, reduce da qualche problema fisico risolto in tempo utile per la sfida di San Siro.

milan-juve-immagine-facebook

MILAN – JUVENTUS, POSTICIPO IN DIRETTA TV ALLE 20,45 SU SKY SPORT E MEDIASET PREMIUM: PROBABILI FORMAZIONI E NOTIZIE AGGIORNATE. Il ballottaggio in difesa tra il rientrante Chiellini e Caceres è uno dei pochi dubbi sul fronte juventino, dove regna una certa tranquillità per via delle recenti affermazioni sia in campionato che in Europa League, seppure con limitate e prevedibili oscillazioni nel rendimento di alcune pedine della squadra torinese. Il primato in classifica può essere consolidato con una vittoria corsara a Milano, ma stavolta sulla strada dei campioni d’Italia in carica ci saranno undici giocatori motivatissimi e intenzionati ad ottenere almeno un pareggio per non perdere punti e morale indispensabili da qui al resto della stagione. Mister Seedorf dovrà caricare a mille i suoi ragazzi, puntando su grinta, intensità e organizzazione di gioco in tutti i novanta minuti, contro una storica avversaria di tante battaglie di alta classifica che dal canto suo scenderà in campo con la solita impostazione offensiva per imporre i suoi schemi e fare suo il risultato.

MILAN – JUVENTUS, PROBABILI FORMAZIONI E NOTIZIE DELL’ULTIMA ORA: DIRETTA TV DALLE 20,45 SU MEDIASET PREMIUM E SKY SPORT/CALCIO. Osvaldo partirà dalla panchina, come alternativa in corso d’opera al titolare Llorente, quest’ultimo riconfermato nel ruolo di ariete dell’attacco bianconero, al fianco del temutissimo mattatore Tevez. Una chance importante verrà offerta a Peluso sulla fascia sinistra, con Marchisio e Pogba chiamati a dar man forte alla manovra offensiva insieme al playmaker Pirlo. Tra i padroni di casa, si attende un’altra convincente prova del neoacquisto Taarabt, supportato da Kakà nel reparto avanzato rossonero, in un modulo tutt’altro che difensivista già sperimentato dall’allenatore olandese in settimana. Questi i probabili 22 giocatori che si affronteranno nel posticipo di stasera: (Milan) Abbiati, De Sciglio, Rami, Bonera, Montolivo, Emanuelson, De Jong, Poli, Pazzini, Taarabt, Kakà. (Juve) Buffon, Barzagli, Bonucci, Caceres, Lichtsteiner, Peluso, Pogba, Pirlo, Lllorente, Marchisio, Tevez.

About Marco Franco

Il giornalismo come "cane da guardia" della democrazia, scrivere per diffondere idee e creare coscienza: queste sono le stelle polari che lo guidano. Studi classici, laurea in Giurisprudenza in arrivo, Marco non ha mai smesso di coltivare i suoi interessi, primo tra tutti la lettura. Libri, riviste e tanti quotidiani sempre al suo fianco, in una continua ricerca delle "verità scomode". Idealista, spesso "controcorrente" e attivo nel volontariato, ama la politica e l'informazione di antica scuola. Riccardo Iacona e Milena Gabanelli i punti di riferimento, per coraggio e professionalità dimostrati sul campo. Esperienza come web writer su diverse piattaforme e come redattore in bollettini d'informazione politica locale. Natura, sport e la musica rock le altre passioni, anzi il carburante per andare avanti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *