Napoli – Forentina, probabili formazioni e info sulla diretta tv: ore 18,30 Sky e Mediaset

By on marzo 23, 2014
Serie A, posticipo Napoli-Fiorentina

text-align: center”>Serie A, posticipo Napoli-Fiorentina

NAPOLI – FIORENTINA: POSTICIPO IN DIRETTA TV SU SKY E MEDIASET, FORMAZIONI E NEWS. Dimenticare la delusione di coppa è il primo obiettivo che, da qui ai prossimi impegni di campionato, accomunerà le due squadre che stasera si affronteranno allo stadio San Paolo. Sia Montella che Benitez chiederanno ai loro uomini il massimo impegno per ottenere il bottino pieno, non solo in questa sfida dai mille significati ma anche nelle restanti partite previste fino al termine della stagione, per evitare di buttare via il buon lavoro svolto finora dalle rispettive compagini sia in Italia che in Europa. Minore sarà l’impatto della pur dolorosa eliminazione rimediata in settimana per mano del Porto, per l’ambiente partenopeo, se d’ora in poi la rincorsa alla Roma (già vittoriosa nell’anticipo di ieri contro il Chievo di Corini) procederà senza intoppi ed esitazioni, senza perdere di vista il traguardo finale della Coppa Italia. Stesso discorso in casa viola, con Gomez e compagni obbligati a vendere cara la pelle su entrambi i fronti dove saranno impegnati per i restanti 2 mesi e mezzo di partite, pena il declassamento dalle ambiziose posizioni acquisite recentemente grazie ad un ruolino di marcia in costante miglioramento.

napoli-fiorentina-posticipo-pomeridiano

NAPOLI – FIORENTINA, PROBABILI FORMAZIONI DEL POSTICIPO: DIRETTA TV SKY E MEDIASET ALLE 18,30. Divertimento garantito, alla luce dell’impronta decisamente offensiva dei due moduli a confronto in questo big match, con grandi prospettive di azioni spumeggianti e schemi di alto livello che promettono gol e bel gioco, per la gioia degli amanti del calcio-spettacolo e della zona in particolare. Assenza di peso per gli ospiti, quella del sudamericano Pizarro in cabina di regia, mentre quantità e qualità al centrocampo verrà fornita dal rientrante Borja Valero, reduce da una lunga squalifica. Zuniga e Maggio saranno costretti, causa problemi fisici, a seguire la partita in tribuna, ma per il resto non si annunciano particolari rivoluzioni in formazione tra i napoletani, con l’unica incertezza nel ballottaggio Insigne-Mertens in attacco al fianco di Higuain.

NAPOLI – FIORENTINA, DIRETTA TV DALLE 18,30: FORMAZIONI E AGGIORNAMENTI. Dal primo minuto ci sarà pertanto posto per Revelliere, chiamato a fare reparto nella zona più delicata del campo alzando la linea all’occorrenza in fase difensiva per mettere fuori gioco i pericolosi attaccanti della Fiorentina. Proprio le due retroguardie avranno il compito di ridurre al minimo i rischi soprattutto quando le ripartenze metteranno in condizione gli incursori dell’una e dell’altra squadra di puntare l’area avversaria con giocate in velocità. L’incontro verrà trasmesso da Mediaset Premium Calcio e da Sky Sport/Calcio a partire dalle 18,30. Questi i ventidue che scenderanno probabilmente in campo al San Paolo: (Napoli) Reina, Revelliere, Ghoulam, Fernandez, Albiol, Inler, Callejon, Jorginho, Higuain, Hamsik, Mertens. (Fiorentina) Neto, Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Savic, Pasqual, Ambrosini, Cuadrado, Borja Valero, Gomez, Aquilani, Ilicic.

About Marco Franco

Il giornalismo come "cane da guardia" della democrazia, scrivere per diffondere idee e creare coscienza: queste sono le stelle polari che lo guidano. Studi classici, laurea in Giurisprudenza in arrivo, Marco non ha mai smesso di coltivare i suoi interessi, primo tra tutti la lettura. Libri, riviste e tanti quotidiani sempre al suo fianco, in una continua ricerca delle "verità scomode". Idealista, spesso "controcorrente" e attivo nel volontariato, ama la politica e l'informazione di antica scuola. Riccardo Iacona e Milena Gabanelli i punti di riferimento, per coraggio e professionalità dimostrati sul campo. Esperienza come web writer su diverse piattaforme e come redattore in bollettini d'informazione politica locale. Natura, sport e la musica rock le altre passioni, anzi il carburante per andare avanti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *