Stupidi al quadrato dal 6 aprile su Nat Geo Italia: perchè alcune prove fisiche finiscono male?

By on marzo 29, 2014
foto programma tv stupidi al quadrato

text-align: center”>foto programma tv stupidi al quadrato

STUPIDI AL QUADRATO – Quante volte vi sarete domandati perché un salto all’indietro può farvi davvero del male, o perché si può volare via da una giostra? Perché si cade e perché alcune persone si divertono a sperimentare gesti folli che potrebbero portare a delle gravi conseguenze? A tutte queste domande e a molto di più proverà a rispondere un curioso programma che andrà in onda a partire dal 6 aprile e per ogni domenica alle 21,55 su National Geographic Channel, canale 403 di Sky (lo stesso che a Pasqua 2013 ha trasmesso il documentario su Papa Bergoglio).

STUPIDI AL QUADRATO (in origine Science of stupid) è lo show che sarà condotto da Richard Hammond, presentatore televisivo e radiofonico inglese che gli affezionati del canale ricorderanno per essere già presenza fissa nel programma di successo Top gear, dedicato soprattutto al mondo dell’automobilismo. Hammond illustrerà agli spettatori come alcune prove fisiche e pericolosi tentativi possano avere delle brutte conseguenze. Cosa vedremo in ogni puntata? Salti nel vuoto, passeggiate sul ghiaccio, cavalcate su animali e su piccoli mezzi di trasporto. Imprese che a volte ci hanno fatto sorridere e spaventare e che sull’onda di programmi come Paperissima, sono diventate uno spunto per realizzarci video da diffondere in tutto il mondo.

foto-1-stupidi-al-quadrato

STUPIDI AL QUADRATO – Ecco la guida agli episodi che potremmo vedere dal prossimo 6 aprile.

CAVALCATE PAZZE – Una serie di video spettacolari che ci faranno scoprire quanti modi esistono per farsi male mentre si fanno attività sportive o si prende parte a un rodeo: 6 aprile alle 21,55, repliche 6 aprile alle 23,55 e 8 aprile alle 9,10.

SALTO NEL VUOTO – Alcune immagini ci faranno scoprire come il bungee jumping o alcuni passatempi all’aria aperta possano diventare pericolose: 6 aprile alle 22,25, repliche 7 aprile alle 00,25 e 8 aprile alle 9,40.

CAPITOMBOLI SPORTIVI – Ancora video su ski jumping e altre attività sportive “fatte in casa”: 13 aprile alle 21,55, repliche 13 aprile alle 23,55 e 15 aprile alle 9,10.

SOLLEVAMENTO PESI – Cosa succede se spariamo con una pistola, saltiamo da una macchina o solleviamo degli oggetti troppo pesanti? 13 aprile alle 22,25, repliche 14 aprile alle 00,25 e 15 aprile alle 9,40.

A TUTTA VELOCITA’ – Stavola vedremo cadute straordinarie da monocicli, tetti e tapis-roulant: 20 aprile alle 21,55, repliche 20 aprile 23,55 e 22 aprile alle 9,10.

BALLI PERICOLOSI – Pole dance, trampoli a molla e alberi segati saranno protagonisti dei video messi in onda il 20 aprile alle 22,25, repliche 21 aprile alle 00,25 e 22 aprile alle 9,40.

CAMMINARE SUL GHIACCIO – i video di questa sezione ci mostreranno come ci si può far male camminando sul ghiaccio o avendo a che fare con la corrente elettrica: 27 aprile alle 21,55, repliche 27 aprile alle 23,55 e 29 aprile alle 9,10.

I RISCHI DELL’EQUITAZIONE – l’ultima puntata sarà dedicata alle cavalcate a cavallo, alle immersioni in acqua e a giochi pericolosi: 27 aprile alle 22,55, repliche 28 aprile alle 00,25 e 29 aprile alle 9,40.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *