X Factor 8, Morgan dichiara: “Spero di non farlo, mi vergogno, mi sento un pagliaccio”

By on marzo 15, 2014
morgan-x-factor

text-align: center”>morgan non ci sarà ad x factor 8

MORGAN ANNUNCIA CHE NON SARA’ TRA I GIUDICI AD X FACTOR 8 – Non c’è X Factor che tenga senza l’annunciato addio di Marco Castoldi, meglio conosciuto con il nome di Morgan, che, novità delle novità, anche quest’anno, alla viglia della partenza dei provini dell’edizione numero 8, annuncia a gran voce un nuovo presunto addio alla poltrona da giudice che lo ha etichettato, durante il lungo periodo in cui vi è stato seduto sopra, come un validissimo personaggio televisivo. Questa volta, l’annuncio arriva in piena notte in una video-intervista rilasciata a TvBlog subito dopo la notte degli Oscar” della televisione italiana,dove il leader dei Bluvertigo si è esibito in un interessante duetto con Massimo Ranieri; beccato alle cinque di mattina alla ricerca di un pacchetto di sigarette da mettere in tasca, non ha perso occasione per liberarsi dal peso dell’X Factor nostrano che lo ha sì portato alla ribalta della popolarità, ma che lo ha anche in qualche modo intrappolato in un ruolo che, a quanto pare, comincia a stargli stretto. 

morgan-x-factor-7

Nella Gallery le immagini di Morgan ad X Factor

MORGAN A TVBLOG: “IL MIO RUOLO NON MI PIACE, IO STESSO MI VERGOGNO” – Annunci repentini che si susseguono di anno in anno, ma questa volta è una dichiarazione inedita quella di Morgan, che non offende ma prende con coscienza le distanze dal contenitore passato in quel di Sky dove, da perfetto conoscitore della musica quale è, ha totalizzato ben 5 vittorie su 6 partecipazioni:

Io non sono un personaggio televisivo, lo dico senza nessuna polemica e lo dico osservando le mie apparizioni in tv. Il mio ruolo, la mia faccia là dentro non mi piace, io stesso mi vergogno. Faccio di tutto per non farlo e quest’anno penso e spero di riuscirci, mi auguro che i miei sforzi vengano apprezzati.

Un Morgan a cuore aperto che fa intuire quasi di essere intrappolato in una sorta di dipendenza dal talent di Sky Uno, quasi come fosse una droga da cui cerca disperatamente di liberarsi senza però riuscirci.

“MI SENTO UN PAGLIACCIO, DERISO”: LASCERÀ DAVVERO X FACTOR? – Una dipendenza che va avanti da otto stagioni e da cui sembra non riesca a liberarsi, anche per via dell’insistenza della gente che lo spinge a rimanere dentro per coltivare quel personaggio di cui sta diventando lentamente insofferente. “Io ho intorno persone che spingono perché io faccia X Factor“, dichiara, e poi continua con parole dure verso se stesso e verso quel Morgan di cui è diventato vittima:

Nessuno è interessato veramente a quello che è il mio sentimento, mi dicono “Lo devi fare!” perché si divertono. Ho capito che si divertono, ma se io ho una sofferenza lo vogliamo capire o no? A loro interessa la soddisfazione di se stessi, anche a mia madre, eh? Ma io mi sento un pagliaccio, deriso. Non mi piace, non mi interessa la tv!

Il copione si ripete, ma questa volta, al contrario delle uscite dichiarate gli anni precedenti, si intuisce dalle sue parole un vero sentimento di rigetto che cerca ostinatamente di perseguire nella speranza di liberarsi da un mostro che, consciamente o meno, lui stesso a creato. Che si tratti o meno della solita manfrina pre-talent è ancora presto da dire, e finché non verranno ufficializzati i giudici della prossima stagione di X Factor non possiamo sapere con certezza quanta verità c’è nelle sue parole. Questa volta, lascerà davvero il bancone da giudice?

About Vito Tricarico

Nato nel cuore del sud nel 1993, diplomato da non molto come Tecnico della Gestione Aziendale. Curioso osservatore con la voglia di costruirsi ogni cosa con le proprie mani, dedica il proprio tempo a dilettarsi nella scrittura, nel disegno e dare seconda vita ad oggetti comuni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *