Carlo Conti papà: ecco le prime foto con il figlio Matteo

By on aprile 9, 2014

foto carlo conti matteo conti

CARLO CONTI, E’ DIVENTATO PAPA’. Diventato per la prima volta papà lo scorso 8 febbraio, con la nascita del suo piccolo Matteo, avuto dalla moglie Francesca Vaccaro (42 anni), il tanto amato conduttore Carlo Conti (53 anni) è letteralmente al settimo cielo e lasciata lo l’”Eredità” all’amico Fabrizio Frizzo, si gode oggi il suo primo erede!

CARLO CONTI POTEVA ESSERE NONNO DEL SUO BAMBINO. Tanti infatti i programmi e gli show che lo hanno visto protagonista ma indubbiamente è proprio oggi, col suo Matteo, che il conduttore di casa Rai si sente davvero il protagonista assoluto, avendo tra le braccia il più bel ed emozionante spettacolo, che abbia mai visto: suo figlio! Un traguardo, quello della sua paternità che Carlo Conti tempo fa a “L’Arena” aveva così apostrofato ironicamente:

“Se avessi aspettato ancora un po’, sarei diventato nonno di questo bambino.”.

CARLO CONTI, TENERO PAPA’ DI MATTEO. Un papà Carlo Conti, come dimostrano gli scatti di “Diva e Donna” che lo hanno pizzicato a Castiglioncello, in Toscana, dove ha una villa a picco sul mare, è affettuoso e molto tenero col suo piccolo Matteo, che coccola, bacia, culla e riempie di mille attenzioni! Una paternità voluta, cercata e tanto desiderata, quella di Carlo Conti, che ospite tempo fa a “L’Arena”, aveva confessato di non avere un modello di papò al quale ispirarsi, essendo suo padre venuto a mancare quando egli aveva solo 18 anni:

Vivo con grande entusiasmo, allegria e gioia l’idea di diventare padre.” quindi aveva spiegato “Mio babbo è morto quando avevo 18 mesi, quindi per me è un ruolo da scoprire e da inventare, non ho un riferimento.”

CARLO CONTI E’ UN “BABBO”. Da quando Matteo è nato ed è entrato nella vita di Carlo Conti e Francesca Vaccaro, la loro vita è cambiata ed il re degli ascolti televisivi Carlo Conti, è oggi un uomo che sprizza gioia, felicità ed orgoglio, letteralmente da tutti i pori! Emozioni che andranno indubbiamente in crescendo, allorquando il piccolo Matteo inizierà a gattonare, camminare ed a parlare, a cominciare ovviamente dalle famose prime paroline, tra cui ovviamente “mamma” e “papà”, o per meglio dire “babbo”, come aveva tenuto a sottolineare tempo fa il conduttore tv di voler essere chiamato: “l’importante è che mi chiami babbo!”

About Michela Galli

Dal 2009 semplicemente ... blogger per caso ma mossa da una grande passione per la rete di internet ed un vero e proprio amore per la scrittura, che la portano tutti i santi giorni a scrivere, scrivere, scrivere ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *