Cotto e Mangiato, 28 aprile 2014: Tessa Gelisio prepara un piatto primaverile: le orecchiette con salsa di asparagi

By on aprile 28, 2014
orecchiette-pronte

text-align: center;”>Cotto e Mangiato

COTTO E MANGIATO, LA RICETTA DEL 28 APRILE: ORECCHIETTE CON SALSA DI ASPARAGI

Vuoi concederti un meraviglioso piatto vegetariano, tipico della primavera? Porta a tavola le deliziose orecchiette con salsa di asparagi che Tessa Gelisio ha preparato oggi sui fornelli di Cotto e Mangiato, a Studio Aperto, su Italia 1. Facili da realizzare, pronte in mezz’ora al costo di circa 6-7 euro. Provale subito!

INGREDIENTI. 500 grammi di asparagi, 2 uova biologiche, 3 cucchiai di formaggio grattugiato, 400 grammi di orecchiette fresche, olio quanto basta, 1 spicchio d’aglio, un po’ di sale e 100 millilitri di panna da cucina (consulta la gallery sottostante per vedere le foto che illustrano in ordine, dall’inizio alla fine, tutte le fasi della preparazione di questo primo straordinario).

Scopri la ricetta di COTTO E MANGIATO del 24 aprile: polpo con patate in umido. Ideale per la schiscetta. Clicca qui

01-tessa-con-gli-asparagi

PREPARAZIONE. Lessare gli asparagi (interi) in una pentola contenente abbondante acqua bollente salata. Dopo 10 minuti di cottura, scolarli e porli in una bacinella, lasciandoli raffreddare un po’. Nel frattempo sbattere in una ciotola le uova biologiche, alle quali aggiungere 3 cucchiai abbondanti di formaggio grattugiato. Girare con una posata per ottenere una cremina abbastanza omogenea. Tagliuzzare quindi gli asparagi (Tessa consiglia di non buttare via la parte più dura ma di utilizzarla per fare una deliziosa crema, con la quale accompagnare un altro piatto). Lessare le orecchiette in una pentola con abbondante acqua salata. Intanto rosolare in un’altra padella 1 spicchio d’aglio con un filo d’olio. Aggiungere gli asparagi puliti, da insaporire con un pizzico di sale. Spegnere il fornello, togliere lo spicchio d’aglio, aggiungere le uova precedentemente sbattute e la panna da cucina, amalgamando bene il tutto. Al termine della cottura, scolare le orecchiette e saltarle in padella. Impiattare, condirle con olio e spolverarle con un po’ di formaggio grattugiato (Tessa specifica che questo piatto può essere conservato in frigorifero anche per 2 giorni). Orecchiette servite: cotte… e mangiate!

Scopri la ricetta di COTTO E MANGIATO del 25 aprile: gli sfiziosi involtini di melanzane light. Da provare subito! Clicca qui

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *