Francesca Cipriani e una Pasqua da dimenticare: ancora botte dal fidanzato Marco Pavanello

By on aprile 24, 2014
Foto Francesca Cipriani e Marco Pavanello

text-align: center”>

FRANCESCA CIPRIANI ANCORA AL CENTRO DEL GOSSIP. Brutta disavventura per l’ex Pupa Francesca Cipriani. Questa volta la bella maggiorata del Grande Fratello finisce nell’occhio del ciclone per una furiosa lite con il suo fidanzato, Marco Pavanello, sfociata nel peggiore dei modi. La Cipriani balzò agli onori della cronaca per un episodio analogo già nel settembre dello scorso anno. Giunta al pronto soccorso in evidente stato di choc e con il corpo pieno di ematomi, la showgirl raccontò di essere stata malmenata dal suo compagno di allora (che è anche quello attuale) Marco Pavanello, ex tronista della corte di Maria la Sanguinaria. L’episodio sembra essersi ripetuto, a distanza di alcuni mesi, anche se i motivi sembrano ancora vaghi come allora. Ricordiamo che Francesca Cipriani accusò di un misfatto simile anche Lele Mora, reo di avergliele date di santa ragione per un’ospitata a lui poco gradita, avvenuta nel salotto di Pomeriggio 5.

francesca-cipriani-foto-1

FRANCESCA CIPRIANI: “IL MIO FIDANZATO MI VOLEVA UCCIDERE”. Arrivano da TgCom24 le dichiarazioni della vincitrice de La Pupa e Il Secchione, con una clamorosa smentita in merito allo svolgimento dei fatti. Secondo Il Messaggero, Pavanello e la Cipriani si sarebbero trovati al ristorante per festeggiare la Pasqua, quando è scoppiata una lite per via di alcuni strani SMS contenuti nel cellulare dell’ex tronista. Visibilmente alterato, Pavanello avrebbe sferzato un ceffone a cinque dita alla sua fidanzata, senza fare troppi complimenti. In realtà sembra non sia andata davvero così. La Cipriani riferisce tutto il contrario. Nessun ristorante, nessuna lite per strada. Tutto sarebbe accaduto nelle mura domestiche, confermata la versione degli SMS compromettenti. Ecco le parole della trentenne padovana ai microfoni di TgCom24:

“Non stavamo andando al ristorante e non sono stata male per strada. È successo tutto in casa, mi stavo preparando in bagno quando sul telefonino di Marco è arrivato un sms, così ho scoperto una conversazione piccante con un’altra donna, gli ho chiesto spiegazioni e lui mi ha messo le mani al collo, ha cominciato a scuotermi. Sono riuscita a dargli un calcio ai testicoli e sono scappata fuori, ho chiesto aiuto in strada e sono finita in ospedale.”

La showgirl dichiara di non aver ancora sporto denuncia perché scossa e impaurita. Sarebbe uno sfogo, il suo, per andare incontro e dare uno scossone a tutte le donne che soffrono in silenzio, vittime ogni giorno di orribili violenze da parte di mariti, compagni, fidanzati. E speriamo davvero che l’episodio accaduto a Francesca Cipriani sia un monito per tutte quelle donne che subiscono violenze da uomini indegni. Donne, parlate. Non ai giornali, alla tv, alla stampa in generale e alle riviste di gossip in particolare. Parlate con chi vi può aiutare: la polizia, i centri di accoglienza, gli psicologi. Alla fine tutto andrà bene e, se non dovesse andare bene, non sarà la fine.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *