Grande Fratello 13, Mia Cellini: “Mio padre rapinava le banche”

By on aprile 29, 2014
Foto Mia Cellini

text-align: center”>

GRANDE FRATELLO 13: MIA CELLINI DEVE LASCIARE LA CASA. Nuova puntata in diretta del Grande Fratello 13, ieri sera, a partire dalle 21.15. Grandi novità annunciate prima dell’inizio, tra cui una doppia eliminazione. E doppia eliminazione fu. La prima, decretata dal pubblico, ha visto abbandonare gli studi di Cinecittà la criticatissima Youtuber di quest’edizione, la 23enne romana Mia Cellini. D’altro canto, le avvisaglie di quest’eliminazione si erano fatte sentire anche nei giorni scorsi, quando intervenne la sorella di Mia, Giada. La seconda eliminazione invece è stata decisa dai ragazzi. Fuori Diletta Di Tanno. Due personalità contrapposte, quelle di Diletta e Mia che, senza colpo ferire, hanno dovuto lasciare la Casa più spiata d’Italia. Mentre per quanto riguarda Diletta dovremo aspettare alcuni giorni prima di poter avere una qualche dichiarazione scottante (soprattutto per quanto riguarda Roberto), Mia si è subito lasciata andare ad esternazioni molto pesanti sul suo passato in generale e sulla sua famiglia in particolare.

mia-cellini-1

GRANDE FRATELLO 13: IL DURO PASSATO DI MIA. Come tutti gli appassionati sapranno, non sono poche le sfide e gli ostacoli che Mia ha dovuto superare nella sua vita. Una scorza molto dura, la sua, che ha comunque malcelato una personalità fragile e ancora carica di complessi. Dei complessi soprattutto fisici. Un passato che ha significato perdere 70 kg in un anno e mezzo per Mia, che ha naturalmente segnato il rapporto con il suo corpo. Nonostante quest’incredibile traguardo, Mia continuava ad avere difficoltà a fare la doccia in costume di fronte ai compagni. Probabilmente sono state anche queste insicurezze e far trapelare una parte del suo carattere che non è piaciuta per niente al pubblico, tanto da spingerlo a televotare per eliminarla dal gioco. Una debolezza latente aggravata dai pesanti accadimenti della sua adolescenza, come da lei stessa dichiarato in occasione del compleanno di suo padre, venuto a mancare un anno fa.

GRANDE FRATELLO 13, MIA E IL RAPPORTO COL PADRE. Inutile girarci attorno. La dichiarazione di qualche giorno fa che ha fatto davvero scalpore è stata forte, vi proponiamo quindi le parole della diretta interessata, senza parafrasare nemmeno una virgola:

Mio padre rapinava le banche, ma ha pagato gli errori che ha fatto. In pochi hanno avuto una famiglia bella come la mia. Se avessi mio padre qui, gli direi ti voglio bene, perché non lo facevo molto spesso”.

Inutile dire che la notizia ha fatto immediatamente il giro del web. Staremo a vedere quale sarà il futuro di Gnappetta fuori la Casa, che sia la novella Floriana Secondi?

GRANDE FRATELLO 13: CHICCA E FABIO IN NOMINATION. Nominati di questa settimana Chicca e Fabio, già protagonisti di un incontro del terzo tipo che ha fatto letteralmente infuriare Angela. Chi dovrà abbandonare la Casa? Per scoprirlo, l’appuntamento è lunedì 5 maggio, alle 21.15, su Canale 5.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *