La Bibbia, penultima puntata domenica 13 aprile su Rete 4: anticipazioni dei due episodi

By on aprile 12, 2014
gesu-imprigionato

text-align: center”> L'arresto di Gesù

SI AVVIA ALLA CONCLUSIONE LA MINISERIE DI RETE 4. Andranno in onda domenica 13 aprile (Domenica delle Palme) due episodi de La Bibbia, la miniserie-evento realizzata per History Channel e proposta su Rete 4 in prima visione assoluta per l’Italia. Si avvia, quindi, alla conclusione la serie che ha collezionato milioni di telespettatori in tutto il mondo suscitando, però, anche qualche polemica per la scelta di alcuni attori e per una serie di errori storici e religiosi. I miracoli di Gesù in Galilea e il suo ingresso nella Città Santa sono gli eventi al centro di questo quarto appuntamento (leggete cosa è successo nella terza puntata).

I MIRACOLI. Questo è il titolo del primo episodio di questa penultima puntata. Ecco la trama: l’occupazione romana sta decimando il popolo ebraico. Gesù, intanto, continua a percorrere la Galilea compiendo miracoli e predicando. I farisei, invece, ne contrastano gli insegnamenti: è Simone, infatti, a denunciare Gesù al Sacerdote Caifa. Gesù però raccoglie sempre più consensi: la folla lo acclama come Re, anche se molti dubitano ancora di lui e, quando riporterà in vita Lazzaro, timori e certezze aumenteranno.

gesu-corona-di-spine

A GERUSALEMME. Nel secondo episodio comincia la fine della vita sulla terra di Gesù. Ecco la trama: nella settimana precedente la Pasqua, Gerusalemme è invasa dai pellegrini che celebrano la liberazione degli ebrei dalla schiavitù in Egitto. Il desiderio di libertà del popolo ebraico dai Romani è sempre più forte. Gesù arriva in città in sella ad un asino. La folla esulta: è arrivato il Messia. Ma Caifa vuole liberarsene: convince Giuda a tradirlo e Ponzio Pilato a processarlo. Quando Gesù e i discepoli si riuniscono per la cena, il figlio di Maria spiega che sarà l’ultima cena, che verrà ucciso e che uno di loro lo tradirà. Di lì a poco Giuda con le guardie irrompe nel giardino dei Getsemani e Gesù viene arrestato e condannato a morte per blasfemia.

CHI SONO GLI IDEATORI DE LA BIBBIA. Gli ideatori de La Bibbia sono Roma Downey e Mark Burnett, due coniugi cattolici di origine europea. Lei è nota anche al pubblico italiano per avere recitato nella serie televisiva di successo Il tocco di un angelo, mentre il marito è stato produttore anche di altri programmi televisivi come Survivor e The Voice. In un’intervista i due spiegarono che, quando intrapresero questo progetto, avevano un solo obiettivo: quello di rivolgersi alle giovani generazioni per attirarle alle Sacre Scritture. A loro giudizio, il messaggio racchiuso dagli eventi narrati è semplice: “Dio ama ciascuno di noi come se fossimo l’unica persona in tutto il mondo da amare”.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *