La prova del cuoco, 14 aprile 2014: le specialità pasquali nelle cucine di Antonella Clerici

By on aprile 14, 2014
vino-ricetta-spisni

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DEL 14 APRILE: LASAGNA DI MELANZANE CON PROSCIUTTO COTTO E POMODORO – DOUBLES CON CHUTNEY DI MANGO – TORTA PASQUALINA

LASAGNA DI MELANZANE CON PROSCIUTTO COTTO E POMODORO

Sfoglia la gallery sottostante per vedere la scheda con gli ingredienti per 6 persone e le foto della preparazione di questa lasagna meravigliosa presentata da Alessandra Spisni nella rubrica “La cucina della pasta fresca”.

PREPARAZIONE. Realizzare la sfoglia: impastarla e tirarla. Tagliare poi la melanzana e metterla a bagno in una bacinella contenente acqua fredda salata. Passarla successivamente nella farina e friggerla nello strutto. Scaldare il pomodoro tagliato a dadini abbastanza grandi in olio e.v.o. aromatizzato con dell’aglio. Profumare il tutto con il basilico, insaporire con un pizzico di sale e cuocere per quasi 1 quarto d’ora. Passare quindi il pomodoro con il frullatore ad immersione insieme al basilico e all’aglio. Cuocere la sfoglia in acqua bollente salata. Lasciarla poi raffreddare in acqua fredda salata. Subito dopo comporre la lasagna: porre nella teglia la sfoglia condita con pomodoro e grana; sovrapporre la melanzana, il prosciutto cotto e la sfoglia e concludere con la melanzana condita con formaggio grana. Scaldare in forno per quasi mezz’ora a 180 gradi (Luciano Mallozzi propone di abbinare un Eloro Rosato della Sicilia).

Scopri le ricette de LA PROVA DEL CUOCO del 10 aprile con Lorella Cuccarini: millefoglie di vitello con salsa al tonno; farfalle gialle con piselli gratinati; torta rovesciata alle pere; Clicca qui

giro-del-mondo-01

DOUBLES CON CHUTNEY DI MANGO (panino fritto ripieno di ceci)

Consulta la gallery fotografica per vedere le schede con gli ingredienti e le foto di questo panino delizioso, molto diffuso a Trinidad e Tobago, preparato da Andrea Mainardi nello spazio “Il giro del mondo in cucina”.

PREPARAZIONE. Amalgamare in una bacinella la farina, il sale, la curcuma, il cumino, il coriandolo, il peperoncino tritato e il lievito. Unire acqua tiepida, quando basta per avere un impasto morbido. Mescolare, coprire e lasciar lievitare per circa 1 ora. Al termine della lievitazione, ricavare dall’impasto una serie di palline, da appiattire con le mani per ottenere dischi con un diametro di 5 centimetri. Friggere questi dischetti per immersione in olio di semi bollente. Successivamente lessare i ceci, scolarli e scaldarli in padella con olio, cipolla tritata e curry, portando a cottura e aggiungendo un goccio d’acqua. Tagliare i “panini” fritti a metà, prima di farcirli con i ceci e 1 cucchiaino di chutney, per la cui preparazione occorrono: 1 mango maturo, 1 scalogno, 10 grammi di radice di zenzero, 20 grammi di zucchero, 1 cucchiaio di aceto di vino rosso e acqua quanto basta. Per prepararlo: eliminare la buccia dal mango e tagliarlo a dadini; sciogliere lo zucchero con l’aceto in un pentolino; raggiunta l’ebollizione, aggiungere il mango, lo zenzero e lo scalogno tritato; unire poi un po’ d’acqua, fino a coprire interamente il mango; cuocere a fuoco basso per 1 ora, mescolando di tanto in tanto; quando il liquido sarà evaporato quasi completamente e ridotto a sciroppo, spegnere il fornello e far raffreddare.

Scopri le ricette de LA PROVA DEL CUOCO dell’11 aprile: ravioli di asiago al pepe verde grosso; colombina light alle mandorle. Clicca qui

TORTA PASQUALINA

La scheda con gli ingredienti e le foto relative alla preparazione di questa torta salata straordinaria presentata da Ivano Ricchebono nella nuova rubrica “Una ricetta per la Pasqua”, sono disponibili nella gallery.

PREPARAZIONE. Per prima cosa preparare la pasta con la farina e un goccio d’olio e.v.o. unendo, se occorre, un po’ d’acqua tiepida. Stendere l’impasto ottenuto con il mattarello, dal quale ricavare 6 sfoglie sottili. Lavare le bietoline, sbollentarle, scolarle, strizzarle e tritarle al coltello, prima di passarle in una padella con 1 noce di burro e la cipolla tritata. Far rinvenire poi i funghi secchi in un bicchiere contenente acqua tiepida. Tritarli e aggiungerli alle bietoline. Unire anche 4 uova, 150 grammi di formaggio grana, sale, pepe e maggiorana tritata. Foderare una teglia di forma circolare con le prime 3 sfoglie, sovrapponendole. Versare quindi sulle sfoglie il composto di bietole. Mescolare la prescinseua, unire il formaggio grana rimanente e versarla sulle bietole. Formare 2 buchi sulla prescinseua con le dita, rompendovi poi dentro i 3 rossi d’uovo rimanenti. Completare sovrapponendo le ultime 3 sfoglie, sigillare i bordi, spennellare con olio e.v.o. e scaldare in forno per poco più di mezz’ora a 180 gradi.

Scopri le ricette de LA PROVA DEL CUOCO del 12 aprile: agnolotti con ricotta e spinaci; porchetta casalinga con crescia; pastiera napoletana… e non solo! Clicca qui

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *