The Voice of Italy, seconda edizione: il Team J-Ax al completo

By on aprile 11, 2014
Team Jax The Voice of Italy

text-align: center”>Team Jax The Voice of Italy

THE VOICE, TEAM J-AX – Mercoledì 9 aprile su Rai 2 si sono concluse le Blind Auditions della seconda edizione di The Voice of Italy: dopo aver riempito l’ultimo posto rimasto libero per il suo team, J-Ax ha completato la propria squadra composta da 16 particolari talenti, ognuno molto diverso dall’altro. Con i suoi ormai celebri ax-forismi, il rapper milanese ha convinto ad unirsi a lui alcune personalità artistiche di spicco, andando così a formare in via definitiva un “team di losers” – come lui stesso ama definirlo – “che rovescerà ogni pronostico. Tra gli acquisti che maggiormente hanno attirato l’attenzione di pubblico e addetti ai lavori spicca sicuramente Suor Cristina Scuccia, che ha battuto ogni record con la sua ormai celebre performance sulle note del successo di Alicia Keys “No One.Oltre a lei ha colpito nel segno anche Valerio Jovine dei 99 Posse, con una versione reggae di “Like a Virgin”. Tra gli altri “già visti” c’è anche l’ex concorrente di ‘Amici’ nonché ex membro dei PQuadro Pietro Napolano; mentre il concorrente più particolare e promettente è il giovane Dylan Mangon. Vediamo insieme tutti i concorrenti del Team J-Ax, che dalla settimana prossima affronteranno la delicata fase delle “Battles”.

the-voice-j-ax

THE VOICE OF ITALY, I CONCORRENTI RECLUTATI DAL COACH J-AX – I component maschili della squadra, oltre ai già citati Dylan Mangon, Valerio Jovine e Pietro Napolano, sono il 29enne Ivan Granatino, che in fase di Blind aveva omaggiato Caparezza, Piero Dread, selezionato grazie alla propria chitarra che ha dato voce ad uno stile sfacciatamente reggae, infine Emiliano Valverde, che ha fatto voltare la poltrona di J-Ax grazie ad un brano di Neffa. Il grosso del team dei losers però è composto da donne, oltre a Suor Cristina infatti sono presenti la salernitana Luna Palumbo, la napoletana Giusy Scarpato, Yvonne Tocci, 18enne da Taranto, Alice Pardo (anche lei siciliana), la scatenata ragazza dai capelli rosa Giulia Dagani, Valeria Marchetti da Viterbo, Carolina Russi (ragazza romana figlia della speaker Anna Pettinelli), la pin-up girl votata al rockabilly Debora Patrimia (nome d’arte Debby Lou), infine la siracusana 27enne Angela Nobile. Chi tra loro avrà la meglio e riuscirà a spuntarla ai live? L’appuntamento per scoprire cosa succederà è fissato per ogni mercoledì sera alle 21.10 su Rai 2, con la seconda edizione di The Voice of Italy, condotta da Federico Russo.

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *